]> CRG : A OVIEDO DE CONTO CON CRG VELOCISSIMO IN KZ NELL'EUROPEO

CRG-2013.jpg

A OVIEDO DE CONTO CON CRG VELOCISSIMO IN KZ NEL CAMPIONATO EUROPEO
Nella terza prova del Campionato Europeo, IN KZ nelle manches detta legge Paolo De Conto. Buoni risultati anche nella OK con Janker, Camponeschi e Hauger, e nella OK-Junior dove brillano Fontecha, Sagrera e Bortoleto. Domenica 11 giugno la fase finale.

Il Campionato Europeo in Spagna ha cominciato a offrire i primi riscontri agonistici con le prove cronometrate e le manches di qualificazione di sabato, e a parte qualche azione sfortunata, i piloti CRG si sono subito rivelati protagonisti di questa terza tappa CIK-FIA.

Il tracciato di 1.390 metri del Circuito Fernando Alonso di Oviedo ha offerto quindi gli iniziali prim’attori di questo evento che si sta disputando su una pista certamente atipica, per la particolare serpentina di ben 7 curve consecutive (sinistra-destra-sinistra ecc.) e alle due caratteristiche e “violente” chicane che non hanno mancato di creare un po’ di selezione, specialmente in chi in quei tratti ha azzardato il sorpasso.

In KZ è Paolo De Conto su CRG-Tm ad aver realizzato una perentoria e convincente doppia vittoria nelle due manches disputate, dopo il terzo tempo in prova diventato secondo per una penalizzazione inflitta a chi lo aveva preceduto nella sessione cronometrata, per un taglio di chicane. Quindi molto bene in casa CRG con De Conto, che ricordiamo è il leader di classifica per i due successi riportati nelle due precedenti prove di Sarno e Genk. Meno bene per i due fratelli Pex, con Jorrit ritirato per incidente nella prima manche, e Stan ritirato per incidente nella seconda manche.

“Tutto bene – ha dichiarato Paolo De Conto dopo le due vittorie nelle due manches – meglio di così non poteva essere. Siamo sempre stati veloci, nel warm-up, in qualifica con il secondo tempo e poi nelle manches con le due vittorie. Il materiale funziona molto bene. Domenica mattina avrò un’altra manche e poi la finale. Sono ottimista. La pista mi piace molto, anche se credo che in funzione della maggiore sicurezza sarebbe meglio modificare le due chicane, e renderle più morbide.”

CRG-2013.jpg

Situazione piuttosto positiva anche nella OK, con il tedesco Hannes Janker, terzo tempo in prova e tre vittorie nelle tre manches, e con Flavio Camponeschi, decimo tempo in prova e due piazzamenti ma anche una vittoria nelle manches. Dennis Hauger ha ottenuto il 22. tempo in prova, un quarto e un decimo posto nelle due manches disputate. Un po’ più indietro Kilian Meyer e Michael Rosina, mentre Glenn Van Berlo con CRG Keijzer Racing, a parte un ritiro, ha ottenuto due buoni piazzamenti con il quinto posto.

CRG-2013.jpg

Nella OK-Junior i più veloci sono gli spagnoli Ayrton Fontecha e Francisco Javier Sagrera, e il brasiliano Gabriel Bortoleto, oltre all’olandese Kas Haverkort con CRG Keijzer Racing e Ugo Sasse con CRG TB Racing Team.

Le ultime manches di domenica mattina saranno determinanti per le posizioni di partenza delle Finali.

CRG-2013.jpg

IL PROGRAMMA DI OVIEDO
CIK-FIA European KZ, OK & OKJ Championships.
Domenica 11 Giugno 2017: Manche di Qualificazione dalle ore 10:05. Presentazione piloti ore 12.45. Finali: ore 14:20 OK-Junior, ore 15:05 OK; ore 16:00 KZ.

Tutti i risultati, Live Timing e Live TV nel sito www.cikfia.com e www.wskarting.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
10 Giugno 2017

Nelle foto: 1) Paolo De Conto, KZ; 2) Hannes Janker, OK; 3) Flavio Camponeschi, OK; 4) Ayrton Fontecha, OK-Junior. Ph. CRG Press.