]> CRG : CRG A CASTELLETTO PER IL ROTAX EURO CHALLENGE

CRG-2013.jpg

A Castelletto di Branduzzo la seconda prova del Rotax Max Euro Challenge, tappa centrale della serie europea. Al via la squadra ufficiale CRG al gran completo in tutte le categorie.

Questo weekend a Castelletto di Branduzzo (Pavia, Italia) è in programma l’importante appuntamento con il Rotax Max Euro Challenge, per la seconda prova della stagione dove la squadra ufficiale CRG si presenta al gran completo.

Dopo l’apertura di Salbris in Francia, la tappa di Castelletto si annuncia particolarmente interessante, soprattutto per lo sviluppo delle classifiche di campionato, nel round che rappresenta il “giro di boa” della stagione prima del rush finale delle ultime due prove di Wackersdorf del 26 luglio e di Genk del 6 settembre.

IN DD2 DE CONTO ALL’ATTACCO

Con la squadra CRG capitanata dal team manager Martin Reuvers e l’apporto di HRS Racing Engines per la preparazione e lo sviluppo tecnico della motorizzazione, a Castelletto la casa italiana è presente in tutte le categorie, a cominciare dalla categoria più prestazionale con il cambio, la DD2, con i suoi due piloti di punta, il due volte campione europeo KZ1 e KZ2 Paolo De Conto e il giovane tedesco Luka Kamali, ambedue con due piazzamenti nella prima prova di Salbris. De Conto è 9. in campionato, Kamali 16mo.

In DD2 Master sarà al via il russo Igor Mukhin, andato a podio a Salbris con un ottimo secondo posto.

CRG-2013.jpg

GRANDI ATTESE NELLA SENIORS

Nella categoria Senior, grandi attese sono riposte nell’inglese Edward Brand (terzo lo scorso anno nell’Euro Rotax Senior) e nel suo connazionale e campione in carica Harry Webb, oltre allo spagnolo Mauricio Van Der Laan, tutti con ottime potenzialità di recuperare terreno dopo i piazzamenti ottenuti a Salbris.

CRG-2013.jpg

GIOVANI SPERANZE NELLA JUNIOR

Nella Junior, molto veloce si sta rivelando il giovanissimo inglese Alex Quinn, già protagonista anche nelle serie internazionali CIK-FIA. Insieme a Quinn, per CRG saranno in gara anche altri giovani molto interessanti come l’israeliano Ido Cohen, lo spagnolo Kilian Meyer, lo svedese David Rehme. A Salbris il migliore è stato Quinn, a cui è sfuggito il podio concludendo al quinto posto assoluto.

IL PROGRAMMA DI CASTELLETTO
Venerdì 29 maggio: Prove ufficiali di qualificazione dalla ore 14:00.
Sabato 30 maggio: Manches dalle ore 9:50.
Domenica 31 maggio: Manches di recupero dalle ore 10:00; Prefinali dalle ore 11:20; Finali dalle ore 13:30.

Tutti i risultati, Live Timing e Live Streaming nel sito rotaxmaxeurochallenge.com.

PROSSIMI APPUNTAMENTI ROTAX EURO CHALLENGE
31.05.15 Castelletto di Branduzzo (ITA)
26.07.15 Wackersdorf (DEU)
06.09.15 Genk (BEL)

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
28 maggio 2015

Nelle foto: 1) Paolo De Conto, DD2; 2) Edward Brand, Senior; 3) Alex Quinn, Junior.
Ph. Timo Deck