]> CRG : CRG ALLA WSK SUPER MASTER SERIES DI CASTELLETTO

CRG-2013.jpg

CRG ALLA WSK SUPER MASTER SERIES DI CASTELLETTO
La pioggia contraddistingue anche questa seconda prova della WSK Super Master Series sul Circuito 7 Laghi di Castelletto. Nelle prove di qualificazione, fra i piloti CRG si distinguono in KZ2 Simo Puhakka, nella OK Davide Lombardo, nella OK-Junior Kas Haverkort di CRG Keijzer Racing.

Il secondo appuntamento della WSK Super Master Series è in pieno svolgimento in questo weekend del 5 marzo sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia), con la squadra ufficiale CRG a ranghi completi e anche in questo evento di inizio stagione che vede al via oltre 250 piloti.

Dopo la prima “bagnatissima” prova di Adria dello scorso 5 febbraio, purtroppo anche a Castelletto il maltempo continua a segnare questa edizione della WSK Super Master Series, e anche il secondo round si sta caratterizzando per la pioggia e freddo.

A scendere in pista in KZ2 su CRG-Tm sono Paolo De Conto, Flavio Camponeschi, Simo Puhakka, Marco Valenti, Taymour Kermanshahchi, Alessandro Giardelli, e la forte coppia dei fratelli olandesi Jorrit e Stan Pex. Nella precedente prova del WSK ad Adria era stato proprio Jorrit Pex a guadagnare il podio, mentre nella WSK Champions Cup del 5 febbraio si era avuto il dominio dei colori CRG con Stan Pex vincitore su Camponeschi e sul fratello Jorrit.

Nella OK, su CRG-Parilla, a rappresentare la squadra ufficiale CRG sono il norvegese Dennis Hauger, lo spagnolo Kilian Meyer, l’inglese Callum Bradshaw e gli italiani Davide Lombardo e Michael Rosina. In OK-Junior sono in gara il brasiliano Gabriel Bortoleto, il francese Evann Mallet, il malesiano Nik Zamir Zakwan, gli spagnoli Ayrton Fontecha e Jose Antonio Gomez, il francese Gillian Henrion.

LE QUALIFICAZIONI DI CASTELLETTO

In KZ2, nella prima serie delle prove di qualificazione, il più veloce fra i piloti CRG è stato Simo Puhakka con un ottimo ottavo tempo, seguito da Persson Tornqvist di CRG Holland. Stan Pex ha fatto registrare il 14mo tempo, davanti a Flavio Camponeschi, Paolo De Conto, Taymour Kermanshahchi, mentre un pò più indietro è Jorrit Pex con il 23mo tempo. Nella seconda serie con CRG si sono distinti i piloti privati Andrea Dalè con il sesto tempo seguito da Fabrizio Rosati e Pierce Lehane, mentre Alessandro Giardelli ha fatto segnare il 24mo tempo, Marco Valenti il 26mo.

CRG-2013.jpg

Nella OK molto veloce si è rivelato Davide Lombardo con il quinto tempo della prima serie. Nella seconda serie è stato invece Kilian Meyer il più veloce fra i piloti CRG con il nono tempo, Dennis Hauger con l’11mo tempo davanti a Michael Rosina. Callum Bradshaw ha ottenuto il 20.mo tempo della prima serie.

Nella OK-Junior la miglior prestazione assoluta è andata all’olandese Kas Haverkort di CRG Keijzer Racing su CRG-Parilla. Ma ottima è stata anche la prova del giovane e veloce francese Gillian Henrion, secondo tempo della sua serie e quarto assoluto. Gabriel Bortoleto nella seconda serie ha fatto registrare il 12mo tempo, Ayrton Fontecha il 23mo, Nik Zamir Zakwan il 24mo, mentre nella prima serie Evann Mallet ha ottenuto il 23mo tempo, Jose Gomez il 29mo. In questa prima serie, fra i piloti privati con CRG, il tedesco Hugo Sasse di CRG TB Racing Team ha fatto registrare il 20mo tempo, il tedesco Davids Trefilovs di RL-Competition il 27mo tempo, Mathias Torreggiani il 28mo tempo, Javier Sagrera di M2 Racing Karts il 32mo tempo.

CRG-2013.jpg

Nella 60 Mini fra i più veloci in assoluto con i colori CRG si sono rivelati Luca Giardelli con il Team Gamoto, miglior tempo della prima serie e secondo assoluto, e il suo compagno di squadra Alfio Spina, miglior tempo della terza serie e terzo assoluto.

IL PROGRAMMA DI CASTELLETTO
WSK Super Master Series, 4-5.03.2017
Sabato 4 Marzo 2017: Manches eliminatorie dalle ore 10:20.
Domenica 5 Marzo 2017: Manche eliminatorie dalle ore 9:40. Prefinali dalle ore 11:00. Finali: ore 14.30 OK; ore 15.00 KZ2; ore 15.30 OKJ; ore 16.00 Mini.
Tutti i risultati, Live Timing e Live TV nel sito www.wskarting.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
03 Marzo 2017

Nelle foto: 1) Simo Puhakka, KZ2; 2) Davide Lombardo, OK; 3) Gillian Henrion, OK-Junior.
Ph. CRG Press.