]> CRG : CRG ÜBER ALLES ANCHE NEL DKM IN GERMANIA

CRG-2013.jpg

CRG ÜBER ALLES ANCHE NEL DKM IN GERMANIA, CON I FRATELLI PEX, TONTERI, HAUGER E TUBBEN!
Gran risultato CRG anche in Germania, nella quarta e penultima prova del DKM, dove i fratelli Pex, tornati al motore Tm, stendono la concorrenza in KZ2, Tonteri domina in OK, Hauger svetta in OK Junior ed è nuovo leader, Tubben stravince in KZ2 Cup.

Dopo la doppia vittoria in Svezia nel Campionato del Mondo KZ con Paolo De Conto su CRG-Tm e nell’International Super Cup KZ2 con Pedro Hiltbrand su CRG-Maxter, prosegue con ulteriori successi il cammino CRG in questo finale di stagione anche nella quarta e penultima prova del Deutsche Kart Meistershaft di Oschersleben dell’11 settembre, ovvero non è proprio un caso quello che è accaduto una settimana prima a Kristianstad. Chi pensava diversamente, ha subito avuto una risposta schiacciante. CRG a Oschersleben: 7 vittorie in 8 finali, e ben 19 trofei!

IN KZ DOMINIO DEI FRATELLI PEX SU CRG-TM

Spettacolare il successo dei due fratelli olandesi Pex in KZ2 con CRG Holland, tornati ad utilizzare il motore TM che aveva permesso a Jorrit di conquistare il Campionato del Mondo 2015 e le ultime edizioni del DKM (nel 2014, 2013 e 2012 con il motore TM e nel 2011 con il motore Maxter). Jorrit Pex, già in testa alla classifica dopo le prime tre prove del DKM di Wackersdorf, Ampfing e Genk, ha dominato la prima finale di Oschersleben incrementando così il proprio vantaggio in Campionato. Nella seconda finale è stato il più giovane dei due fratelli, Stan Pex, a prendere il sopravvento e a prevalere dal sesto posto iniziale fino ad andare lottare per la vittoria, superando alla fine il fratello Jorrit e poi Hajek, involandosi verso il suo primo trionfo nel DKM. Insomma ora in casa Pex è davvero cambiata la musica!

CRG-2013.jpg

Riassumendo, CRG in KZ2 a Oschersleben vittoria e dominio con Jorrit Pex in Gara-1 con giro più veloce, e poi vittoria di Stan Pex in Gara-2 (con giro più veloce) e terzo posto con Jorrit. Nella top ten di Oschersleben si è inserito anche il tedesco Daniel Stell su CRG-Modena di SRP Racing Team, migliore dopo le manches e settimo in Gara-1, e lo svedese Benjamin Tornqvist su CRG-Tm di CRG Holland, nono in Gara-2. Si è dovuto accontentare di due piazzamenti il giapponese Fuma Horio, su CRG-Tm, 16mo in Gara-1 e 14mo in Gara-2. Dopo il quarto posto nelle manches e il ritiro in Gara-1 nel giro di ricognizione, in Gara-2 Fabian Federer su CRG-Modena di SRP Racing è rimontato fino al 12mo posto.
In campionato Jorrit Pex è in testa con 181 punti, secondo è Ardigò con 146.

CRG-2013.jpg

CRG-2013.jpg

NELLA OK TONTERI DOPPIA VITTORIA E IN FUGA

Nella categoria OK è ancora un assolo del finlandese Paavo Tonteri, su CRG-Parilla di CRG TB Racing Team, dominatore della quarta prova di Oschersleben e ormai a un passo dal titolo di categoria nel DKM. Nella prima delle due Finali, Tonteri ha vinto precedendo il compagno di squadra Tim Troger, mentre l’altro componente di CRG TB, il tedesco Luca Lippkau si è piazzato quarto. Nella seconda Finale Tonteri si è ripetuto con una cavalcata vincente, mentre sul podio a cinque del DKM sono saliti anche Lippkau, quarto, e Troger, quinto.
In Campionato Tonteri si conferma al primo posto con 212 punti, secondo è Basz con 146 punti.

CRG-2013.jpg

OK JUNIOR, HAUGER VITTORIA E NUOVA LEADERSHIP

La OK Junior saluta il nuovo leader di Campionato, il norvegese Dennis Hauger, su CRG-Parilla di CRG Holland, che a Oschersleben con il terzo posto di Gara-1 dopo una bella rimonta dal 13mo posto, e poi l’eccellente vittoria in Gara-2, è balzato in testa alla classifica di Campionato. La bella prestazione CRG è stata completata in Gara-2 dal secondo posto del tedesco Marius Zug di RL-Competition, dal quinto posto dell’olandese Kas Haverkort di CRG Keijzer e dal sesto di Luca Maisch di CRG TB Racing Team. In Campionato Hauger è il nuovo leader di categoria con 177 punti, secondo è Milesi con 163.

CRG-2013.jpg

IN KZ2 CUP DOPPIETTA DI TUBBEN E NUOVO LEADER

Nella KZ2 Kart Cup, ancora una bella prestazione del giovane olandese Max Tubben su CRG-Tm di CRG Holland, già in evidenza anche nella scorsa prova iridata in Svezia. Tubben nel DKM in Germania si è preso la soddisfazione di dominare la scena, fin dalla pole position in prova davanti ad altri tre piloti CRG, il tedesco Yannik Witte (CRG-Modena, SRP Racing Team), l’altro olandese Max Weering (CRG-Tm, CRG Holland) e il tedesco Moritz Horn (CRG-Maxter, CRG TB Racing Team). Tubben si è poi assicurato il primo posto dopo le manches, quindi la vittoria in Gara-1 davanti a Witte e Weering, con Mark Potman quinto su CRG-Tm di CRG Holland, e un’altra vittoria in Gara-2 davanti questa volta a Weering, con Christoph Hold su Maranello-Modena terzo. In questa seconda Finale lo svedese Andreas Johansson su CRG-Tm ha concluso buon sesto. In Campionato Tubben con 165 punti scavalca il compagno di squadra Wiggers che ora è secondo con 128.

DKM OSCHERSLEBEN, 11.09.2016
KZ2 Race-1: P1 Jorrit Pex (CRG-Tm).
KZ2 Race-2: P1 Stan Pex (CRG-Tm), P3 Jorrit Pex (CRG-Tm).
OK Race-1: P1 Paavo Tonteri (CRG-Iame), P2 Tim Troger (CRG-Iame), P4 Luka Lippkau (CRG-iame).
OK Race-2: P1 Paavo Tonteri (CRG-Iame), P4 Luka Lippkau (CRG-Iame), P5 Tim Troger (CRG-Iame).
OK Junior Race 1: P3 Dennis Hauger (CRG-Iame)
OK Junior Race-2: P1 Dennis Hauger (CRG-Iame), P2 Marius Zug (CRG-Tm), P5 Kas Haverkort (CRG-Tm).
KZ2 Cup Race-1: P1 Max Tubben (CRG-Tm), P2 Yannik Witte (CRG-Modena), P3 Max Weering (CRG-Tm); P5 Mark Potman (CRG-Tm).
KZ2 Cup Race-2: P1 Max Tubben (CRG-Tm), P2 Max Weering (CRG-Tm), P3 Christoph Hold (Maranello-Modena).

Ultimo appuntamento del DKM il 25 settembre a Kerpen.

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
12 settembre 2016

Nelle foto:
1) Piloti CRG con i trofei vinti nel DKM a Oschersleben.
2) Jorrit Pex, KZ2; 3) Stan Pex, KZ2; 4) Paavo Tonteri, OK, 5) Dennis Hauger, OK Junior; 6) Max Tubben, KZ2 Cup. Ph. DKM