]> CRG : CRG E GAMOTO CON MARSEGLIA VINCONO LA ROK CUP ITALIA

CRG-2013.jpg

Sul Circuito Internazionale di Siena Leonardo Marseglia si aggiudica la finale nazionale della Rok Cup Italia nella 60 Mini.

Gran bel risultato quello ottenuto da CRG con Gamoto Racing e il giovane Leonardo Marseglia nella finale nazionale Rok Cup Italia della 60 Mini al Circuito Internazionale di Siena, con una vittoria magistrale che esalta le qualità del telaio CRG e premia il talento del giovane pilota pugliese, insieme alle capacità tecniche della squadra capitanata dal team manager Gatto.

SUCCESSO INECCEPIBILE DI MARSEGLIA

E’ stato un successo ineccepibile quello ottenuto da Leonardo Marseglia a Siena, dominatore della Finale della Rok Cup Italia 60 Mini con oltre 3 secondi di vantaggio dopo essersi aggiudicato anche la Prefinale e aver fatto segnare il terzo tempo nelle prove ufficiali. In Finale Marseglia ha preceduto Giuseppe Fusco (trasparente ai fini del campionato) e Skeed, in un arrivo fra l’altro di caratura nazionale davanti ai suoi consueti antagonisti dei campionati WSK e del Campionato Italiano ACI CSAI Karting, che aggiunge valore al risultato ottenuto.

Il Team Gamoto festeggia così per la terza volta consecutiva la vittoria nella Rok Cup Italia, dopo i due successi nelle due precedenti edizioni del malese Muizzuddin Mussyaffa Abdul, trasparente ai fini del titolo, e il dominio di quest’anno con Leonardo Marseglia che si era qualificato dopo aver preso parte alla Rok Cup Area Nord.

Con questa vittoria Leonardo Marseglia ha così acquisito il diritto a partecipare all’importante International Final Rok Cup 2014 in programma a Lonato il prossimo 25 ottobre.

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
15 settembre 2014

CRG-2013.jpg

Nelle foto:
1) Leonardo Marseglia vittorioso all’arrivo della Rok Cup Italia; 2) Leonardo Marseglia sul primo gradino del podio. (Foto Angiolella)