]> CRG : CRG INAUGURA LA STAGIONE 2016 ALLA WSK CHAMPIONS CUP DI ADRIA

CRG-2013.jpg

CRG INAUGURA LA STAGIONE 2016 ALLA WSK CHAMPIONS CUP DI ADRIA
Per l’apertura delle gare WSK nel weekend del 7 febbraio a Adria, CRG si presenta con un bel numero di piloti in tutte le categorie. Al via anche il Campione del Mondo KZ, Jorrit Pex, e il vice iridato Paolo De Conto, oltre al neo campione europeo Flavio Camponeschi al debutto con CRG nella categoria OK.

E’ in occasione della WSK Champions Cup che il Racing Team CRG affronta la prima uscita ufficiale del 2016, nel weekend del 7 febbraio sul circuito Adria Karting Raceway (Rovigo, Italia) dove si disputa il primo appuntamento internazionale della stagione.

Sarà un momento importante per CRG, soprattutto di verifica per le proprie potenzialità da esprimere poi nel proseguo della stagione per tutte le novità che presenta quest’anno la squadra ufficiale, sia a livello tecnico che sul fronte dei piloti, fra i più competitivi a livello mondiale e alcuni dei quali all’esordio con il brand CRG.

IN KZ LE STELLE JORRIT PEX E PAOLO DE CONTO

Con i colori CRG nel weekend di Adria sarà in pista anche il campione del mondo della KZ Jorrit Pex, in gara assistito dal proprio team Pex Racing Team e al volante del telaio CRG Road Rebel. Un confronto quanto mai interessante e diretto soprattutto con il suo compagno di colori Paolo De Conto, su CRG-Maxter, che ricordiamo insieme proprio a Jorrit Pex lo scorso anno si rivelò l’altro grande protagonista della finale di Le Mans nella prova del Campionato del Mondo. Paolo De Conto sarà in gara con il nuovo motore Maxter MXS-2 e per l’occasione è assistito da Renda Motorsport.

Ad Adria in KZ non saranno presenti gli altri alfieri CRG confermati anche per la stagione 2016, Simo Puhakka, Fuma Horio e Fabrizio Rosati, che completeranno la rosa del team CRG a partire dalla prossima Winter Cup di Lonato del 21 febbraio.

NELLA “OK” CON CRG DEBUTTA FLAVIO CAMPONESCHI

Nella nuova categoria internazionale OK, una grande attenzione sarà incentrata sul campione europeo in carica della KZ, Flavio Camponeschi, che per la prima volta si presenta ufficialmente in gara con CRG. Flavio Camponeschi si alternerà nella stagione correndo anche in KZ.

Con CRG ad Adria in OK si presenta anche Felice Tiene, campione iridato nella World Cup 2012 della ex KF2, insieme a due nuovi acquisti, il finlandese Paavo Tonteri e lo spagnolo Xavier Lloveras, tutti su CRG-Parilla. Sotto le insegue CRG sarà anche l’inglese Tom Joyner, su Zanardi-Parilla, campione del mondo KF nel 2014.

In questa gara è assente lo spagnolo Pedro Hiltbrand, attualmente impegnato negli Stati Uniti. Hiltbrand inizierà la stagione con CRG dalla prossima gara della Winter Cup.

“OK JUNIOR” CON DENNIS HAUGER

Nell’altra nuova categoria OK Junior, a rappresentare la squadra ufficiale CRG è il giovane e promettente pilota norvegese Dennis Hauger, su CRG-Parilla, al debutto nella categoria superiore dopo aver prevalso con numerosi successi nella 60 Mini. Nel 2015 Hauger, con il team Gamoto nella 60 Mini nel 2015 aveva ottenuto uno splendido poker di successi: WSK Super Master Series, WSK Winter Trophy, WSK Champions Cup e WSK Gold Cup.

A breve la squadra ufficiale CRG potrà contare su altri innesti che andranno ad arricchire ulteriormente le potenzialità del team ufficiale.

MOLTI I PILOTI CRG CON I TEAM PRIVATI

Diversi anche i team privati che saranno in gara con i telai CRG. In KZ Renda Motorsport schiera anche lo spagnolo Enrico Prosperi, il team tedesco SRP Racing Team si presenta con il tedesco Toni Tshentscher, CRG Holland con lo svedese Benjamin Tornqvist, Pex Racing anche con l’olandese Stan Pex, fratello minore di Jorrit, Modena Kart con Alessio Baldi.

Nella categoria OK il team CRG Keijzer Racing è presente ad Adria con gli olandesi Dennis Kramp e Alexander Gaal, oltre all’israeliano Ido Cohen proveniente dal Challenge Euro Rotax.

Nella OK Junior CRG Holland punta le proprie forze sull’olandese Max Tubben e sul tedesco Phil Hill. Un buon numero di piloti con telai CRG è anche nella 60 Mini.

Tutti i risultati e Live Timing nel sito www.wsk.it

PROGRAMMA
Venerdì 5 febbraio: ore 15.20 prove cronometrate OKJ, OK, KZ2.
Sabato 6 febbraio: ore 10.10 prove cronometrate 60 Mini; ore 10.40 manche.
Domenica 7 febbraio: ore 9.50 manche; ore 11.10 Prefinali; ore 14.00 Finale OK, ore 14.30 Finale 60 Mini, ore 15.00 Finale OKJ, ore 15.30 Finale KZ2.

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
4 febbraio 2016

Nella foto: CRG Racing Team, Adria Karting Raceway (Cunaphoto.it).