]> CRG : CRG INIZIA IL “MESE DI FUOCO” DA OSCHERSLEBEN E GENK

CRG-2013.jpg

SETTEMBRE 2015, CRG INIZIA IL “MESE DI FUOCO” DA OSCHERSLEBEN E GENK
Questo weekend prende il via un intenso mese di gare. Si inizia il 6 settembre con un doppio impegno, la penultima prova del Campionato Tedesco a Oschersleben e l’ultima prova del Rotax Euro Challenge a Genk.

Con l’inizio di settembre, prende il via un vero e proprio “mese di fuoco” per CRG, impegnata su più fronti con il proprio Racing Team e le squadre collegate. In ballo questo weekend il DKM a Oschersleben e il Rotax Euro Challenge a Genk, a seguire il 13 settembre il Campionato del Mondo a Le Mans e il 27 settembre il Campionato del Mondo a La Conca.

Intanto in questo weekend del 6 settembre l’impegno di CRG è doppio, su due fronti, in Germania sulla pista di Oschersleben per la quarta e penultima prova del Campionato Tedesco e in Belgio sulla pista di Genk per la quarta e ultima prova del Rotax Max Euro Challenge per l’assegnazione dei titoli in palio.

DKM, FORE’ E PEX DI NUOVO LOTTA IN FAMIGLIA

Nel Campionato Tedesco all’Arena Oschersleben c’è gran attesa per quanto saprà offrire la categoria più prestazionale, la KZ2, che presenta il pilota della CRG Davide Forè con Renda Motorsport leader della classifica provvisoria con 129 punti seguito dall’ex rivale e ora neo compagno di colori, l’olandese Jorrit Pex, a quota 102 punti e al rientro proprio da questa gara con i colori CRG con Pex Racing Team, insieme al fratello Stan Pex, quest’ultimo decimo in classifica.

Davide Forè è reduce dalla doppia vittoria della scorsa gara di Ampfing, ed è ben determinato a cogliere un altro bel risultato per coronare al meglio il suo primo anno in gara su tutto il Campionato Tedesco. Jorrit Pex vanta invece una vittoria e un secondo posto nella precedente gara di Genk, e proprio per il suo rientro in CRG da parte sua è altrettanto motivato a tornare alla vittoria. Sarà certamente una gara intensa e tutta da seguire. Fra i migliori piloti CRG in classifica, anche i tedeschi Maik Siebecke di SRP Racing Team, quinto, e Daniel Stell di TB Motorsport, sesto.

CRG-2013.jpg

CRG è in lotta per il titolo anche nella categoria KF, con l’olandese Martijn Van Leeuwen con il team CRG Keijzer Racing, in testa alla classifica con 165 punti, con 3 vittorie e 3 secondi posti nelle sei finali finora disputate a Wackersdorf, Genk e Ampfing.

Il Campionato Tedesco si concluderà poi a Kerpen il 4 ottobre.

Risultati e classifiche nel sito kart-dm.de/startseite/

CRG-2013.jpg

EURO ROTAX, DE CONTO PER IL RUSH FINALE

Nel Rotax Euro Challenge di Genk nella Classe DD2 è in lizza per il titolo il pilota italiano della CRG Paolo De Conto, secondo in campionato ad appena 3 punti dal leader ungherese Kancsar. De Conto vanta un doppio en-plein di punti fra Prefinale e Finale nella seconda prova di Castelletto e nella terza prova di Wackersdorf. Deciderà tutto questo rush finale di Genk nella quarta prova della stagione che dovrà assegnare il titolo.


Fra i migliori della DD2 anche il tedesco della CRG Luka Kamali, anche lui fra i maggiori protagonisti della scorsa gara di Wackersdorf, sesto in campionato con 201 punti. Nella DD2 Master è il russo Igor Mukhin a comandare la classifica.

Nella Rotax Senior l’inglese Harry Webb occupa la sesta posizione in campionato staccato di 67 punti, con tre punti di vantaggio sui due compagni di squadra in CRG, lo spagnolo Mauricio Van Der Laan e l’altro inglese Ed Brand, settimi a pari punti.

CRG è in lotta per il titolo anche nella Junior, con l’inglese Alex Quinn reduce dalla bella prestazione con podio a Wackersdorf. Quinn è terzo in campionato con 227 punti ed è preceduto dai suoi connazionali MacCarthy con 233 e MacDonald con 231.

Risultati e classifiche nel sito rotaxmaxeurochallenge.com.

Ufficio Stampa
CRG SpA
kartcrg.com
4 settembre 2015

Nelle foto: 1) Davide Forè, DKM, KZ2, Ph. Fast-Media; 2) Martijn Van Leeuwen, DKM, KF, Ph. Fast-Media; 3) Paolo De Conto, Rotax, DD2, Ph. CRG Press.