]> CRG : CRG NEL DOPPIO IMPEGNO EUROPEO A ZUERA E CASTELLETTO

CRG-2013.jpg

CRG NEL DOPPIO IMPEGNO EUROPEO A ZUERA (CIK-FIA) E CASTELLETTO (ROTAX)
Nel weekend del 15 maggio la squadra ufficiale CRG impegnata in Spagna nella prova del Campionato Europeo KZ, OK e OK Junior e in Italia nel Rotax Max Euro Challenge nelle tre categorie DD2, Senior e Junior.

Doppio impegno per CRG nelle due tappe internazionali particolarmente interessanti e stimolanti che si presentano nello stesso weekend del 15 maggio, sul fronte CIK-FIA a Zuera per il Campionato Europeo con la seconda prova KZ insieme alla prima di OK e OK Junior, e sul fronte Rotax a Castelletto per il secondo round dell’Euro Challenge.

A ZUERA ALL’ATTACCO IN KZ

Per la KZ si tratta della seconda prova della stagione, e qui è Flavio Camponeschi su CRG-Parilla a presentarsi fra i maggiori favoriti di Zuera dopo il gran finale di Essay che gli ha fatto ottenere il secondo posto in gara e la terza posizione in classifica. Insieme a Camponeschi, un altro sicuro protagonista sarà anche Paolo De Conto su CRG-Maxter, al quale per ora è sfuggito il primo podio della stagione CIK-FIA dopo essersi rivelato fra i più veloci di Essay. Terzo maggior interprete della squadra ufficiale CRG in KZ, il finlandese Simo Puhakka, anche questi su CRG-Maxter, è altrettanto determinato a risalire la classifica dopo il suo decimo posto di Essay.

Fra i 25 partecipanti di Zuera in KZ, si presentano da protagonisti anche il campione del mondo Jorrit Pex fresco leader nel DKM dopo l’apertura di Wackersdorf, insieme al fratello Stan Pex con CRG Holland, e Andrea Dalè con il team Nuova 3M.

La classifica del Campionato Europeo dopo la prima prova KZ di Essay: 1. Ardigò punti 49; 2. Iglesias 38; 3. Camponeschi 33; 4. De Conto 32; 5. Pescador 31; 6. Hajek 28; 7. Lennox-Lamb 22; 8. Dreezen 21; 9. Pex Jorrit 16; 10. Abbasse 13; 11. Puhakka 12.

CRG-2013.jpg

GRANDE SQUADRA ANCHE IN OK E OK JUNIOR

L’appuntamento di Zuera è particolarmente sentito anche per l’avvio del Campionato Europeo 2016 di OK e OK Junior. Nella prova d’apertura della stagione, anche qui CRG con i suoi pluri-vittoriosi telai motorizzati Parilla si presenta con piloti tutti di primo piano, nella categoria OK con Felice Tiene (quarto lo scorso anno nell’Europeo KF), Pedro Hiltbrand atteso protagonista nella gara di casa, il finlandese Paavo Tonteri (anche questi grande interprete nella prima gara del DKM a Wackersdorf), Tom Joyner con Zanardi (secondo nell’Europeo dello scorso anno), quindi il tedesco Hannes Janker (sesto nel 2015) e il portoghese Andriy Pits.

Grandi speranze sono riposte anche nella OK Junior, con il norvegese Dennis Hauger, ormai pronto al podio anche in questa categoria dopo il salto dalla 60 Mini, quindi l’inglese Teddy Wilson, il canadese Antonio Serravalle, il brasiliano Gianluca Petecof, i due fratelli tedeschi Esteban e O’neill Muth, il francese Pierre-Louis Chovet,

Con i telai CRG in gara anche Andrea Rosso al debutto in OK Junior con il team Morsicani Racing, Tara Eichenberger con X-Rei Motorsport, il norvegese Emil Merli Heyerdahl con CRG Holland.

CRG-2013.jpg

Campionato Europeo 2016 KZ, KZ2, OK, OKJ
24.04.2016 Essay (F) KZ, KZ2
15.05.2016 - Zuera (E) KZ, OK, OKJ
05.06.2016 - Adria (I) KZ2, OK, OKJ
26.06.2016 - Portimao (P) OK, OKJ
31.07.2016 - Genk (B) KZ, KZ2, OK, OKJ

Risultati, Live Timing, Live TV nel sito www.cikfia.com

CRG-2013.jpg

SQUADRA CRG COMPLETA ANCHE A CASTELLETTO NELL’EURO ROTAX

Nello stesso weekend di Zuera, sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo va in scena la seconda prova del Rotax Max Euro Challenge dopo l’apertura dello scorso 3 aprile in Belgio a Genk.

Reduce dall’ottimo risultato della scorsa prova in DD2, a Castelletto con CRG si presenta il polacco Lukasz Bartoszuk, secondo a Genk e secondo in classifica di campionato. Con ottimi presupposti, in questa categoria si presenta anche il tedesco Luka Kamali, 14mo a Genk ma fra i maggiori protagonisti della categoria, reduce dal settimo posto in campionato nel 2015. In gara in DD2 anche lo spagnolo Oriol Dalmau Caballero.

Nella categoria Senior, CRG schiera l’inglese Ed Brand, quarto in campionato lo scorso anno e undicesimo nella prima prova di Genk, e l’israeliano Ido Cohen quest’anno protagonista anche in OK.

Nella Junior, a rappresentare il team CRG scendono in pista lo spagnolo Kilian Meyer, i due tedeschi Phil Doerr e Henri Jung, e la svedese Madeleine Radne.

Rotax Max Euro Challenge 2016:
03.04.2016 – Genk (B)
15.05.2016 – Castelletto (I)
24.07.2016 – Zuera (E)
28.08.2016 – Salbris (F)

Risultati, Live Timing, Live TV nel sito www.rotaxmaxeurochallenge.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
11 maggio 2016

Nelle foto: 1) Flavio Camponeschi, KZ, Cunaphoto; 2) Felice Tiene, OK, Cunaphoto; 3) Dennis Hauger, OKJ. Cunaphoto. 4) Kilian Meyer, Rotax Junior, DSM Motorsport.