]> CRG : CRG PRONTA AD AFFRONTARE IL TRIPLICE IMPEGNO CIK-FIA IN BELGIO

CRG-2013.jpg

Sulla pista di Genk in Belgio nella terza prova del Campionato Europeo KF la squadra ufficiale CRG con la novità della motorizzazione di KVS per conquistare ancora il titolo europeo. CRG Racing Team con ottime prospettive anche nella prova d’apertura dei Campionati Europei KZ e KZ2.

La squadra ufficiale CRG è pronta ad affrontare il triplice impegno CIK-FIA in Belgio sulla pista di Genk per i Campionati Europei delle categorie KF nella terza tappa della stagione e KZ e KZ2 per la prima delle tre prove delle due categorie con il cambio, con alcune importanti novità tecniche.
.

A contraddistinguere questa trasferta per i colori CRG saranno le motorizzazioni, che da Genk in KF potrà contare sull’apporto di KVS e in KZ e KZ2 sulla motorizzazione Maxter per alcuni dei piloti assistiti direttamente dalla casa italiana. In ballo c’è la difesa dei titoli dei Campionati Europei dello scorso anno conquistati dalla CRG con Max Verstappen, sia in KF che in KZ.

CRG-2013.jpg

IN KF ATTESO L’AFFONDO DI FELICE TIENE

Dunque in KF i piloti CRG dalla prova di Genk, terza tappa del Campionato Europeo, potranno contare sull’apporto della motorizzazione di KVS con l’obiettivo primario di ottenere quella continuità di potenza assolutamente necessaria per puntare al titolo. In corsa per il campionato è Felice Tiene, secondo in classifica ad appena 7 punti dal vertice. Nella scorsa gara di Zuera a Tiene è mancata la velocità proprio nel momento in cui serviva, nella fase finale dopo essersi presentato in pole position per la Prefinale. Il pilota italiano ha comunque ottenuto altri punti preziosi in Finale, con il settimo posto, ma visto le premesse del weekend spagnolo Tiene avrebbe dovuto salire sul podio. La tappa di Genk sarà quindi decisiva per il titolo, e CRG giustamente non lascerà niente di intentato prima della gara finale del 31 agosto, con la quarta prova a Brandon in Inghilterra.

CRG-2013.jpg

Insieme a Felice Tiene, con i plurivittoriosi e competitivi telai CRG, a Genk saranno in pista anche lo spagnolo Pedro Hiltbrand e il romeno Dionisios Marcu, tutti con i motori di KVS. Purtroppo per motivi di studio sarà assente il venezuelano Sidney Gomez.

CRG-2013.jpg

IN KZ E KZ2 UNA SQUADRA DI ALTO PROFILO

Per la contemporanea apertura dei Campionati Europei KZ e KZ2, CRG sarà presente con una squadra di alto profilo agonistico e tecnico. In KZ, con la squadra ufficiale CRG e con il motore Maxter scenderà in pista l’inglese Jordon Lennox-Lamb, pronto a far valere le proprie qualità velocistiche. Al debutto in KZ con la squadra ufficiale CRG sarà al via anche il forte belga Yannick De Brabander, seguito direttamente da Win Eyckmans che cura anche il suo motore TM. Al via in KZ sarà anche l’olandese Jorrit Pex, detentore del titolo europeo 2012, con il team CRG Holland e il motore TM preparato da un valente tecnico come Jos Verstappen. Quindi Davide Forè, pilota CRG a tutti gli effetti ma qui per il secondo anno in gara con il team polacco DTK su CRG-TM.

CRG-2013.jpg

In KZ2 la squadra CRG è formata dall’altoatesino Fabian Federer, campione europeo nel 2012, e l’eccellente Daniel Formal, pilota americano nativo del Costa Rica, già in grande evidenza nei campionati internazionali Rotax. Ambedue i piloti in KZ2 usufruiranno dei motori Maxter.

CRG-2013.jpg

LA SQUADRA CRG A GENK (B), 15.06.2014

KF
104 - Felice Tiene (I) (CRG / Parilla / Dunlop)
115 - Pedro Hiltbrand (E) (CRG / Parilla / Dunlop)
128 - Dionisios Marcu (RO) (CRG / Parilla / Dunlop)

KZ
5 - Jorrit Pex (NL) (CRG / TM / Bridgestone)
7 - Davide Forè (I) (CRG / TM / Bridgestone)
8 - Jordon Lennox-Lamb (GB) (CRG / Maxter / Bridgestone)
16 - Yannick De Brabander (B) (CRG / TM / Bridgestone)

KZ2
331 - Fabian Federer (I) (CRG / Maxter / Bridgestone)
332 - Daniel Formal (PRI) (CRG / Maxter / Bridgestone)

Tutti i risultati www.cikfia.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
6 giugno 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene e Glenn Keyaert, KF (Cunaphoto.it); 2) Felice Tiene, KF (Cunaphoto.it); 3) Pedro Hiltbrand, KF (Ph. Gaboriaud); 4) Jordon Lennox-Lamb, KZ (Ph. CRG Press); 5) Davide Forè, KZ (Cunaphoto.it); 6) Dionisios Marcu, KF (Ph. Gaboriaud).