]> CRG : CRG PROTAGONISTA ALLA BRIDGESTONE SUPERCUP CON DALE’

CRG-2013.jpg

CRG PROTAGONISTA ALLA BRIDGESTONE SUPERCUP CON ANDREA DALE’
Andrea Dalè su CRG-Tm si aggiudica la Finale della Bridgestone Supercup davanti al compagno di colori Davide Forè. Ottima prova anche per Giacomo Pollini, quarto dopo aver lottato per il podio.

Con una perentoria vittoria nella seconda e ultima prova della Bridgestone Supercup, è stato Andrea Dalè su CRG-Tm ad aggiudicarsi il successo nella nuova serie di gare internazionali disputate al South Garda Karting di Lonato.

Il dominio dei colori CRG è stato netto, con Andrea Dalè vincitore assoluto e Davide Forè ottimo secondo nella Finale conclusiva. A completare il predominio CRG ha contribuito anche Giacomo Pollini, quarto sul traguardo dopo essere stato sempre fra i maggiori protagonisti e anche lui in lotta per il podio.

DOPPIETTA CRG CON DALE’ E FORE’

Dopo la prima prova svolta in concomitanza con la Winter Cup, in questa seconda prova della Bridgestone Supercup dell’11 ottobre Andrea Dalè è stato il più veloce fin dalle prove di qualificazione, per poi aggiudicarsi anche la prima posizione dopo le manches (una vittoria a testa con Luca Corberi), quindi la vittoria in Prefinale e il successo in Finale.

CRG-2013.jpg

Davide Forè su CRG-Tm, assistito da Renda Motorsport, si è piazzato al secondo posto finale, recuperando bene dalla quinta posizione della Prefinale. Giacomo Pollini, dopo essersi inserito in seconda posizione nella prima parte della Finale, per poco non è riuscito a conquistare anche lui il podio concludendo in quarta posizione.

CRG-2013.jpg

Andrea Dalè, già campione europeo nel 2014, si è così assicurato il successo nella classifica finale della Bridgestone Supercup 2015 e il montepremi di 10.000 euro riservato al vincitore. Il secondo posto assoluto è andato a Luca Corberi, il terzo a Davide Forè.

Tutti i risultati e classifiche nel sito www.southgardakarting.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
kartcrg.com
14 ottobre 2015

Nelle foto: 1) Andrea Dalè, KZ2; 2) Davide Forè e Giacomo Pollini, KZ2; 3) Podio Bridgestone Supercup 2015.