]> CRG : CRG SUBITO IN POLE POSITION IN KZ1 CON FEDERER A LA CONCA

CRG-2013.jpg

OTTIMA LA PRESTAZIONE IN PROVA FATTA SEGNARE A MURO LECCESE DAL PILOTA ALTOATESINO DELLA CRG CON IL NUOVO MOTORE MODENA. MAX VERSTAPPEN E JORRIT PEX CON IL TERZO E QUARTO TEMPO CONFERMANO IN KZ1 CRG PROTAGONISTA ASSOLUTA. SABATO LE MANCHES DI QUALIFICAZIONE.

La Conca (Lecce). Sul Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese in KZ1 si è aperta subito nel segno della CRG la prima prova della WSK Euro Series con una clamorosa pole position ottenuta da Fabian Federer, che nella massima categoria con il cambio ha così portato al top della prestazione il telaio della casa italiana equipaggiato dal nuovo motore Modena Engines.

IN KZ1 CRG LEADER IN PROVA. Oltre a Federer, in KZ1 la CRG ha visto piazzati ben 3 piloti nelle prime 4 posizioni, con Max Verstappen su CRG-Tm terzo a 75 millesimi di secondo e Jorrit Pex anche lui su CRG-Tm quarto a 104 millesimi. Nella top ten della KZ1 anche Jordon Lennox-Lamb, settimo a 0”191 su CRG-Maxter con il motore sviluppato dalla casa, e Jonathan Thonon, ottavo a 0”215 su CRG Maxter con il motore sviluppato da Savard.

Bella soddisfazione quindi per il pilota altoatesino Fabian Federer, campione europeo KZ2 nel 2011, che con il motore Modena progettato dall’ingegnere bolzanino Roland Holzner alla sua terza uscita dell’anno ha subito colto il miglior tempo assoluto.

“Questa pole position è stata veramente una bella sorpresa anche per me – ha commentato soddisfatto Federer – ma il motore Modena si era rivelato competitivo anche nelle due precedenti prove alla WSK Master Series e alla Winter Cup. In queste settimane è stato ulteriormente sviluppato ed ecco i risultati, davvero eccellenti, oltre naturalmente al telaio CRG che si è rivelato perfetto come al solito.”

Degli altri piloti CRG, in KZ1 Lorenzo Camplese in prova si è piazzato 14.mo davanti a Andrea Dalè, mentre più indietro ha concluso Davide Forè, 19.mo.

In KZ2 per ora il migliore CRG è quello di Daniele Delli Compagni del team Galiffa, sesto. Nella altre categorie, molto positivo il debutto in KF dello spagnolo Alex Palou (CRG-Parilla), rientrato nella Superpole dove alla fine si è piazzato 11.mo assoluto.

LE ALTRE CATEGORIE. Nelle prime manches del pomeriggio di venerdì, in KF una buona prestazione l’ha fatta segnare anche il canadese Zachary Claman DeMelo (CRG-Bmb), ottimo quarto nella sua gara. Nell’altra manche Felice Tiene, che sta sviluppando sul telaio CRG il motore Parilla, si è piazzato sesto.
In KFJ, il migliore in prova fra i piloti CRG si è rivelato Devlin De Francesco, 11.mo assoluto a 7 decimi dal leader.
Nella 60 Mini, ottima la pole position fatta segnare dallo giovanissimo spagnolo Eliseo Martinez (CRG/Hero-Lke).
Nella giornata di sabato continueranno le manches di qualificazione con le prime Finali della categoria KZ1 e KZ2. Domenica le Finali di tutte le categorie.

PROGRAMMA. Sabato 2 marzo. Warm-up dalle ore 8.00; Manches eliminatorie dalle ore 9.40; Finale 1 KZ2 ore 16.00; Finale 1 KZ1 ore 16.20.
Domenica 3 marzo. Warm-up dalle ore 8.00; Manches eliminatorie dalle ore 9.40; Prefinale Mini ore 11.00; Prefinali KFJ ore 11.20 e 11.40; Prefinale KF ore 12.40; Finale Mini ore 13.30; Finale-2 KZ2 ore 14.00; Finale KFJ ore 14.30; Finale-2 KZ1 ore 15.00; Finale KF ore 15.30.

IN TV. Domenica 3 marzo, a partire dalle 11.20 live streaming sul sito WSK www.wskarting.it e sul sito Stop&Go con le immagini della fase finale. In differita su Rai Sport2 lunedì 4 marzo alle ore 21.00. Venerdì 8 marzo su Rai Sport2 WSK TV Magazine.

Tutti i risultati su www.wskarting.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
1 marzo 2013