]> CRG : CRG VERSO PFI, CON UN MONDIALE GIA’ VINTO A WACKERSDORF

CRG-2013.jpg

CRG VERSO PFI, CON UN MONDIALE GIA’ VINTO A WACKERSDORF
La scorsa prova di Wackersdorf in Germania ha laureato CRG Campione del Mondo in KZ con Paolo De Conto, confermando la casa italiana ai vertici assoluti in questi ultimi 10 anni. Prossimo appuntamento in Inghilterra per i Campionati del Mondo OK e OK-Junior.

E’ già il momento del prossimo appuntamento dei Campionati del Mondo in Inghilterra sul circuito PF International, Brandon, per le categorie OK e OK-Junior, dove CRG si presenta ancora con un’ottima squadra, pronta a farsi valere dopo l’eccellente risultato di Wackersdorf.

In Germania meno di due settimane fa, CRG ha conquistato il suo 40° titolo nel Campionato del Mondo con Paolo De Conto vincitore per la seconda volta consecutiva della categoria più prestazione, la KZ, mentre lo svedese Benjamin Tornqvist Persson con CRG Holland ha ottenuto il titolo di Vice Campione nell’International KZ2 Super Cup. Due grandi risultati che consolidano la prestigiosa storia di CRG, iniziata ufficialmente nel 1986 ma già anni prima in embrione con lo storico marchio Kalì-Kart, quando nella categoria con il cambio si aggiudicò il primo titolo nel Campionato del Mondo di Formula C con Gabriele Tarquini nel 1984.

CRG-2013.jpg

CRG DA 10 ANNI SEMPRE AI VERTICI NEI CAMPIONATI DEL MONDO

Nei Campionati del Mondo con le categorie con le marce di nuova generazione, sono 10 anni che CRG è stabilmente ai vertici delle classifiche internazionali CIK-FIA, dal 2007 quando Jonathan Thonon conquistò il suo primo titolo nella World Cup di KZ1, ripetuto poi nel 2008, 2009 e 2011, e poi quando con Jordon Lennox-Lamb nel 2012 CRG vinse la World Cup KZ2. Dal 2013 il titolo in KZ da World Cup divenne Campionato del Mondo, e in quell’anno CRG vinse con il giovane talento Max Verstappen. Negli ultimi tre anni CRG ha monopolizzato il Campionato del Mondo in KZ: nel 2015 con Jorrit Pex, nel 2016 e nel 2017 con Paolo De Conto. Una storia eccezionale, costellata di titoli internazionali che premiano CRG per la continuità nella ricerca e nello sviluppo tecnico dei propri prodotti.

CRG-2013.jpg

A PFI IN OK E OK-JUNIOR CRG CON GRANDI POTENZIALITA’

Nelle categorie in presa diretta, CRG è Campione del Mondo in carica con Pedro Hiltbrand con il titolo vinto lo scorso anno in Bahrain nella categoria OK. Nella prova in Inghilterra del prossimo 22-24 settembre 2017, sul Circuito PF International CRG schiera un bel numero di piloti con grandi potenzialità. Nella categoria OK saranno in gara il norvegese Dennis Hauger, gli inglesi Callum Bradshaw e Louie Westover, il tedesco Hannes Janker, gli italiani Flavio Camponeschi (ex Campione del Mondo KZ1 e due volte Campione Europeo KZ e KF2) e Michael Rosina. Non sarà al via purtroppo lo spagnolo Kilian Meyer Prat per le conseguenze di un suo recente infortunio durante una sessione di prove.

In OK-Junior grandi aspettative sono riposte nel brasiliano Gabriel Bortoleto, il finlandese Rasmus Joutsimies, gli spagnoli Javier Sagrera Pont e Ayrton Fontecha Martinez, il tedesco Donar Munding, l’italiano Mathias Torreggiani.

Diversi anche i piloti in gara con team privati CRG. In OK con CRG Keijzer Racing sarà al via Glenn Van Berlo, con Catalinas Joan Sabater, con CRG TB Racing Team Luca Maish e Phil Dorr, con OK Kart Ondrey Kocka e Marek Pytlik, con Kalì-Kart Stern Motorsport Wodan Munding, mentre nella OK-Junior con CRG TB Racing Team saranno in gara Hugo Sasse e Niels Troger, con CRG Keijzer Racing Kas Haverkort.

IL PROGRAMMA DI PFI
CIK-FIA OK OK-Junior World Championships
Venerdì 22 Settembre: Prove Cronometrate dalle ore 15:30; Manches di Qualificazione Junior dalle ore 17:00.
Sabato 23 Settembre: Manches di Qualificazione OK e OK-Junior dalle ore 9:50.
Domenica 24 Settembre: Manche di Qualificazione OK e OK-Junior dalle ore 10:30. Presentazione piloti ore 12:45. Finali: OK-Junior ore 14:15; OK ore 15:00.

Tutti i risultati nel sito www.cikfia.com e www.wskarting.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
19 Settembre 2017

Nelle foto: 1) Paolo De Conto festeggiato da Giancarlo Tinini dopo la vittoria nel Campionato del Mondo 2017 in KZ a Wackersdorf, Ph. CRG Press; 2) Jonathan Thonon detentore con CRG di 4 titoli in KZ1, con Giancarlo Tinini nel 2008 a Varennes, Ph. KSP; 3) Flavio Camponeschi, OK, Ph. CRG Press.