]> CRG : DE CONTO, FORE’ E FEDERER SU CRG-MAXTER ALL’ASSALTO DELLA WSK

CRG-2013.jpg

Esordio molto positivo in KZ2 per i piloti CRG nelle prove di qualificazione della seconda prova della WSK Master Series a Castelletto. De Conto, Forè e Federer fra i più veloci in assoluto. In KF per ora brilla soprattutto Van Leeuwen.

La squadra ufficiale CRG si presenta a Castelletto di Branduzzo (Pavia, Italia) nel weekend del 22 marzo con ottime credenziali per la seconda prova della WSK Master Series. Soprattutto in KZ2 è la coppia targata CRG-Maxter, Paolo De Conto e Davide Forè, ad aver messo a segno i migliori crono nel primo turno di prove ufficiali, insieme a Fabian Federer anche questi velocissimo nel secondo turno di prove.

DE CONTO, FORE’ E FEDERER FRA I PIU’ VELOCI IN KZ2

Subito un’ottima presentazione quindi per CRG, grazie all’ottima competitività dell’accoppiata telaio e motore, e di un pilota veloce come Paolo De Conto che ha fermato i cronometri a 46”313, e di Davide Forè ad appena 25 millesimi di secondo.

Nel secondo turno sono riusciti a staccare un tempo migliore di qualche centesimo di secondo sia Pescador che Kozlinski, facendo così intravedere una bella battaglia per le manches di sabato e la fase finale di domenica. Sempre nel secondo turno però anche gli altri due piloti CRG-Maxter, Fabian Federer e Simo Puhakka si sono portati vicinissimi ai primi, Federer con il terzo tempo di gruppo in 46”344, Puhakka con il sesto in 46”453.

Andrea Dalè, anche questi su CRG-Maxter, ha fatto segnare il quinto tempo del primo gruppo in 46”404, Fabrizio Rosati il 12mo in 46”782.

Insomma c’è sa attendersi un altro bel confronto in questo secondo appuntamento della WSK Master Series, dopo la bella prova di Adria da dove CRG è reduce dal triplo podio con Puhakka in KZ2, Van Leeuwen in KF e Hauger nella 60 Mini.

IN KF VAN LEEUWEN ANCORA IN EVIDENZA

In KF in grande evidenza ancora il pilota olandese Martijn Van Leeuwen del team CRG Kaijzer Racing, terzo nel primo gruppo con 47”111 a 57 millesimi di secondo da Fewtrell, mentre Dionisios Marcu ha ottenuto il 13mo tempo di gruppo in 47”426. Nel secondo gruppo il migliore in prova fra i piloti con telaio CRG è stato il tedesco Hannes Janker del team TB Motorsport in 47”231, mentre Pedro Hiltbrand ha ottenuto il 7mo tempo in 47”392. Un po’ indietro ancora Felice Tiene, 11mo tempo in 47”494, ma il pilota italiano è in grado di proporre un bel recupero. L’altro pilota CRG, Archie Tillett, ha fatto segnare il 13mo tempo di gruppo in 47”635.

In KF Junior ottima la prestazione del malese Muizzuddin Musyaffa Bin Abdul Gafar del team Gamoto, quinto tempo di gruppo in 48”426. Il team Gamoto è presente anche nella 60 Mini con diversi protagonisti, fra i quali il giovanissimo Dennis Hauger, terzo nella scorsa gara di Adria e già vincitore quest’anno sia della WSK Champions Cup che della WSK Gold Cup.

PROGRAMMA
Sabato 21 marzo: ore 10.10 prove di qualificazione 60 Mini; ore 10,40 manches.
Domenica 22 marzo: ore 10.50 Prefinali; ore 14.30 Finali.
Tutti i risultati, Live Timing e Live Streaming nel sito www.wsk.it

Gli appuntamenti WSK Super Master Series
2) 22 marzo 2015 – Circuito 7 Laghi, Castelletto (I)
3) 12 aprile 2015 – Circuito Internazionale La Conca, Muro (I)
4) 26 aprile 2015 – Circuito Internazionale Napoli, Sarno (I)

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
20 marzo 2015

Nella foto: Paolo De Conto, CRG-Maxter, WSK Castelletto, KZ2 (Ph. Cunaphoto).