]> CRG : FESTIVAL CRG A KERPEN! NEL DKM 4 TITOLI SU 4

CRG-2013.jpg

FESTIVAL CRG A KERPEN! NEL DKM 4 TITOLI SU 4
Nell’ultima prova del Campionato Tedesco DKM CRG centra tutti i titoli con Jorrit Pex in KZ2, Max Tubben in KZ2 Cup, Paavo Tonteri in OK e con Dennis Hauger in OK Junior.

Eccezionale il risultato schiacciante ottenuto dalla CRG nel Campionato Tedesco del DKM, ovvero il Campionato Nazionale più competitivo assoluto in Europa grazie alla presenza delle case ufficiali. E CRG si è aggiudicata tutti e 4 i titoli in palio nelle 4 categorie, un en-plein clamoroso senza precedenti!

Nell’ultima prova del DKM a Kerpen i titoli di categoria sono andati in KZ2 a Jorrit Pex su CRG-Tm (CRG Holland), in KZ2 Cup a Max Tubben su CRG-Tm (CRG Holland), in OK a Paavo Tonteri su CRG-Parilla (CRG TB Racing Team) già campione dalla scorsa prova di Oschersleben, e in OK Junior a Dennis Hauger su CRG-Parilla (CRG Holland).

Da sottolineare la competitività dei telai CRG in questo finale di stagione, ad altissimo livello su tutti i campi e in tutti i Campionati, a partire dal recente Campionato del Mondo KZ vinto in Svezia da Paolo De Conto (CRG-Tm), insieme all’International CIK-FIA KZ2 vinto da Pedro Hiltbrand (CRG-Maxter), vincitore anche del Campionato Spagnolo, quindi il Campionato Europeo OK vinto in Belgio ancora da Pedro Hiltbrand (CRG-Parilla), il Campionato Europeo KZ2 vinto sempre in Belgio da Fabian Federer (CRG-Modena).

Sul Circuito di Kerpen si è assistito al finale travolgente dei piloti CRG, andati in testa al Campionato DKM già dalla precedente prova di Oschersleben, per confermarsi poi campioni nell’ultimo appuntamento della stagione.

IN KZ2 QUINTO TITOLO PER JORRIT PEX (CRG-TM)

In KZ2 l’olandese Jorrit Pex ha costruito il suo successo a Kerpen con una accorta prima finale, dove ha ottenuto un quarto posto e i punti necessari per il quinto titolo nel DKM, dopo le vittorie riportate nel 2011, 2012, 2013 e 2014, sempre su CRG. Ad aggiudicarsi la prima gara è stato suo fratello Stan Pex, anche lui su CRG e tornato, come Jorrit, ad avvalersi del motore Tm. In Gara-2 Jorrit Pex è stato clamorosamente spinto fuori pista quando si trovava nel gruppo di testa, ma ormai il titolo era suo. In questa seconda finale Stan Pex ha conquistato di nuovo il podio con il terzo posto. Fra i piloti CRG, nella top ten in Gara-1 si sono inseriti anche l’olandese Bent Viscaal con il settimo posto, in Gara-2 l’olandese Joey Hanssen con l’ottavo posto e lo svedese Benjamin Tornqvist con il nono.

Campionato: 1. Jorrit Pex (CRG-Tm) punti 191; 2. Forè 157; 3. Ardigò 155; 4. Hajek 155; 5. Stan Pex (CRG-Tm) 116; 6. Specken 111; 7. De Conto (CRG-Tm) 95; 8. Norris 78; 9. Amstrong 73; 10 Lundberg 56.

CRG-2013.jpg

TUBBEN CAMPIONE NELLA KZ2 CUP (CRG-TM)

Nella KZ2 Cup, nuova categoria riservata agli emergenti e a coloro che non abbiano ancora ottenuto risultati di rilievo nel DKM e nelle gare internazionali, è stato il giovane e brillante Max Tubben su CRG-Tm di CRG Holland a farsi valere, vincendo il titolo con un grande margine sugli avversari. Tubben si è subito aggiudicato la prima finale, per poi piazzarsi secondo in Gara-2 e classificarsi al primo posto in Campionato davanti al compagno di squadra Symen Wiggers, grazie alle sue precedenti quattro vittorie conquistate a Wackersdorf e Oschersleben. In Gara-1 una bella prestazione l’hanno messa a segno anche altri piloti CRG, come gli olandesi Jeroen Bos, quarto, Symen Wiggers, quinto, e lo svedese Andreas Johansson, ottavo. In Gara-2 Wiggers si è piazzato nono davanti all’altro compagno di squadra Mark Potman.

Campionato: 1. Tubben (CRG-Tm) punti 215; 2. Wiggers (CRG-Tm) 138; 3. Kreutz 138; 4. Hold Maranello-Modena) 131; 5. Paul 118; 6. Mahler 97; 7. Weering (CRG-Tm) 91; 8. Bos (CRG-Tm) 83; 9. Weber 79; 10. Jocker 64.

CRG-2013.jpg

IN OK TITOLO A PAAVO TONTERI (CRG-PARILLA)

Nella OK il titolo era già stretto nelle mani del finlandese Paavo Tonteri, su CRG-Parilla con il team CRG TB Racing. Nonostante ciò, Tonteri si è preso la soddisfazione di combattere per la vittoria anche nella prima delle due finali, accontentandosi poi di chiudere la gara in quarta posizione, seguito sul traguardo dal compagno di squadra Tim Troger, recente vincitore del titolo tedesco ADAC. In gara-2 Tonteri ha dovuto arrendersi subito alla prima curva per incidente. In questa seconda finale in evidenza si sono messi gli altri due piloti tedeschi di CRG TB Racing Team, Luca Lippkau, quinto, e Nermin Colakovic, sesto.

Campionato: 1. Tonteri (CRG-Parilla) punti 216; 2. Basz 167; 3. Simmenauer 139; 4. Novalak 130; 5. Brinkmann 120; 6. Milell 120; 7. Viscaal (CRG-Parilla) 96; 8. Troger (CRG-Parilla) 96; 9. Arnold 91; 10. Lippkau (CRG-Parilla) 86.

CRG-2013.jpg

IN OK JUNIOR GRAN SUCCESSO DI DENNIS HAUGER (CRG-PARILLA)

A Kerpen a rivelarsi bravissimo è stato il giovane norvegese Dennis Hauger, su CRG-Parilla in gara con CRG Holland, perfetto nel disputare il weekend che valeva il titolo nella OK Junior. E Hauger, che ricordiamo proviene direttamente dalla 60 Mini ed è alla sua prima stagione nella Junior, è stato davvero impeccabile, andando a vincere con merito il suo primo titolo in questa categoria dimostrando una eccellente crescita agonistica. Hauger a Kerpen si è presentato leader di classifica dopo la vittoria e il terzo posto conquistati a Oschersleben, ma nell’ultima gara il campionato si proponeva ancora apertissimo. In Gara-1 Hauger si è piazzato secondo alle spalle del compagno di squadra Kas Hoverkort su CRG-Tm di CRG Keijzer Racing Team, prendendo tuttavia punteggio pieno in quanto Hoverkort correva fuori classifica. In gara-2 ancora un secondo posto di Hauger gli confermava invece la leadership definitiva in Campionato. Sul podio è salito ancora Haverkort con il terzo posto. Fra i migliori con CRG, in Gara-1 anche Patricija Stalidzane di RL-Competition, sesta, e Luca Maisch (campione Junior ADAC) di CRG TB Racing Team, nono. Bene anche Lorenzo Ferrari con il 13mo posto e Niels Troger con il 14mo. In Gara-2 Troger si è piazzato ottavo, Renzo Alibaks 14mo, Marius Zug 15mo.

CRG-2013.jpg

Campionato: 1. Dennis Hauger (CRG-Parilla) punti 209; 2. Milesi 190; 3. Pourchaire 125; 4. Vidales 123; 5. Hansen 103; 6. Ptacek 90; 7. Marseglia 89; 8. Wankmuller 82; 9. Luca Maish (CRG-Parilla) 80; 10. Ghattas 79.

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
25 settembre 2016

Nelle foto: 1) Jorrit Pex e Stan Pex, KZ2; 2) Max Tubben, KZ2 Cup; 3) Paavo Tonteri, OK; 4) 5) Dennis Hauger, OK Junior. Ph. J.Codina