]> CRG : FORE’ CAMPIONE US OPEN CON CRG, A LAS VEGAS GRAN VITTORIA

CRG-2013.jpg

DAVIDE FORE’ CAMPIONE US OPEN CON CRG, A LAS VEGAS GRAN VITTORIA
Davide Forè si aggiudica la vittoria e il successo nel Campionato US Open nella Shifter Senior Elite nella terza e ultima prova di Las Vegas. Nello stesso weekend nella WSK Final Cup di Adria il Team Gamoto ottiene buoni riscontri nella 60 Mini.

Davide Forè ancora vincente in questo finale di stagione. Dopo essersi aggiudicato per la seconda volta consecutiva la Race of Stars in Australia, il pilota della CRG si è aggiudicato il Campionato US Open a Las Vegas.

Nel weekend di Halloween, nell’evento disputato davanti al Rio All-Suite Hotel e Casino di Las Vegas, Nevada, Davide Forè si è assicurato il successo nella Shifter Senior Elite (motore Honda) precedendo sul traguardo della Finale Jake French e Jordon Lennox-Lamb, conquistando così anche il titolo US Open.

US OPEN, LA VITTORIA DI DAVIDE FORE’

Nella terza prova US Open di Las Vegas, Forè si è rivelato più veloce fin dalle prove di qualificazione, con il miglior tempo in 45.688 davanti a Jordon Lennox-Lamb (45.775), Jake French (45.843), Sabré Cook (45.988) e Austin Wilkins (46.277), oltre ad aggiudicarsi le quattro manches di qualificazione. In Finale, alla ripresa della gara dopo una interruzione con bandiera rossa per un incidente, Forè si è subito proposto all’attacco in un bel duello con Lennox. Sul duo di testa ha cercato di inserirsi anche Sabré Cook, ma nella bagarre che ne è scaturita Forè ha potuto prendere un ulteriore vantaggio fino a vincere con un buon margine sugli avversari.

CRG-2013.jpg

GAMOTO NELLA WSK FINAL CUP

L’ultimo appuntamento della stagione della WSK, nella Final Cup di Adria, è scesa in pista la squadra di Gamoto Racing Team nella 60 Mini, dove a eccellere sono stati soprattutto l’inglese Luca Griggs (terzo assoluto in prova) e il pilota della Repubblica Ceca Dan Skocdopole, ambedue su CRG-Tm e rispettivamente in settima e ottava posizione in Finale. Ottimi i loro risultati nella fase di qualificazione, in Prefinale-A Skocdopole si era piazzato terzo e Griggs sesto, dopo essersi aggiudicati ciascuno una manches con Skocdopole quinto in classifica generale e Griggs 11mo.

Qualificati nella gara conclusiva anche Alexandre Kattoulas, 17mo sul traguardo, e Adam Putera, 19mo. In gara anche Mathias Torreggiani che si è piazzato 30mo. Non sono invece riusciti ad entrare in Finale gli altri piloti in gara con CRG: Cenyu Han, Victor Majgaard, Nik Zamir, Nikhil Bohra e Egor Litvinenko.

Sempre alla WSK Final Cup, in KF Junior ha gareggiato anche il messicano Sebastian Alvarez, che però non è riuscito a passare lo “scoglio” della sua Prefinale, dove ha concluso al 22mo posto senza poter accedere alla Finale.

Ufficio Stampa
CRG SpA
kartcrg.com
2 novembre 2015

CRG-2013.jpg

Nelle foto: 1) Davide Forè festeggiato dopo la sua vittoria a Las Vegas; 2) La squadra di Gamoto Racing Team alla WSK Final Cup, Ph. Cunaphoto; 3) Davide Forè, Podio Las Vegas.