]> CRG : IL CAMPIONATO ITALIANO SCOPRE SPINELLI SU CRG PROTAGONISTA

CRG-2013.jpg

A Ortona nella quarta prova del Campionato Italiano Loris Spinelli su CRG con il team Modena Kart si rivela il maggior protagonista in KZ2. Nella 60 Mini il danese Dennis Hauger è secondo in campionato e in lizza per il titolo.

Nel quarto appuntamento del Campionato Italiano è stato Loris Spinelli su CRG il grande protagonista del weekend che si è disputato sul Circuito Internazionale d’Abruzzo a Ortona. Il pilota del team Modena Kart in KZ2 ha dominato la prova riuscendo a prevalere nettamente nella seconda finale dopo essere stato il maggior interprete anche della prima finale.

IN KZ2 DOMINA SPINELLI

Grazie ad un telaio CRG particolarmente performante, Loris Spinelli a Ortona si è reso autore di una prova maiuscola dominando la seconda finale, e solamente un momento sfortunato per un testacoda nell’ultima curva prima del traguardo in gara-1, quando il pilota di Modena Kart era in testa e a pochi metri dall’arrivo, non gli ha consentito di metter a segno un en-plein. Nella prima delle due finali di Ortona a vincere è stato così il leader di classifica Lorenzo Camplese seguito da Marco Zanchetta, ambedue su Maranello.

CRG-2013.jpg

Spinelli si è però riscattato in pieno in gara-2, dominando la seconda finale del Campionato Italiano dall’inizio alla fine, conquistando una vittoria più che meritata che lo proietta al sesto posto in classica. Obiettivo di Spinelli ora è concludere al meglio il Campionato Italiano nell’ultima prova in Friuli del 5 ottobre e prepararsi per la tappa iridata di Sarno di KZ2 nell’International Super Cup CIK-FIA del 12 ottobre.

In evidenza a Ortona anche gli altri piloti con telai CRG, come Matteo Mazzucchelli, quinto in gara-2, e gli altri due piloti di Modena Kart, Riccardo Longhi e Mauro Simoni, rispettivamente nono e decimo, mentre Mattia Loddo per una penalizzazione di 10 secondi è stato retrocesso dal 5. al 14. posto dopo una bella gara in rimonta.

CRG-2013.jpg

NELLA 60 MINI PODIO PER HAUGER

Nella 60 Mini, i piloti con i colori CRG hanno ottenuto buone prestazioni, specialmente con il team Gamoto con il norvegese Dennis Hauger, grazie al podio conquistato in gara-1 e il quarto posto in gara-2, risultati che lo confermano secondo in campionato e in lizza per il titolo. Bene in gara-2 anche Leonardo Marseglia, quinto alle spalle di Hauger.

Tutti i risultati www.ficr.it/karting/4035

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
10 settembre 2014

Nelle foto:
1) Loris Spinelli, KZ2; 2) Podio KZ2; 3) Dennis Hauger e Leonardo Marseglia, 60 Mini.