]> CRG : NEL CAMPIONATO DEL MONDO DI ESSAY POCO FORTUNATI I PILOTI CRG

CRG-2013.jpg

Felice Tiene conclude all’8. posto in KF dopo una sfortunata Prefinale. Pedro Hiltbrand costretto al ritiro a due giri dal termine. In KF Junior sorprende Alex Quinn, autore di una spettacolare rimonta in Prefinale.

Essay (Francia). Weekend ricco di mille emozioni quello vissuto in Francia a Essay sul circuito internazionale Aunay Le Bois, in Bassa Normandia, per la prova unica dei Campionati del Mondo KF e KF Junior, condizionata dalle condizioni meteo proprio in occasione delle finali di domenica. Ma anche tanta sfortuna per i piloti CRG, che questa volta non hanno raccolto quanto era nelle loro aspettative e nelle loro possibilità.

A Essay i due titoli iridati sono andati ai due inglesi Lando Norris in KF e Enaam Ahmed in KF Junior, ma nel novero dei pretendenti in KF avrebbero potuto inserirsi anche i due piloti CRG Felice Tiene e Pedro Hitbrand se appunto la sfortuna non si fosse accanita con loro.

FELICE TIENE CONCLUDE ALL’OTTAVO POSTO IN KF

Il weekend per i piloti CRG era iniziato un po’ in salita fin dalle prove ufficiali, a parte Felice Tiene che aveva ottenuto il sesto tempo, poi migliorato nelle manches di qualificazione con il quarto posto che aveva dato ottimismo al pilota italiano.

CRG-2013.jpg

Purtroppo la pioggia di domenica mattina in Prefinale e l’asfalto bagnato ha fatto andare indietro Tiene fino al 14.mo posto. Ad approfittare della situazione difficile per l’asfalto bagnato è stato invece lo spagnolo Pedro Hiltbrand, che in Prefinale è risalito alla 9. posizione dal 18.mo posto delle manches.

In Finale Tiene dopo essere stato tamponato al via della gara, ha recuperato a suon di giri veloci fino a portarsi alle spalle del gruppo di testa, ma alla fine si è dovuto accontentare dell’ottavo posto, comunque in un crescendo di prestazioni e con il terzo tempo assoluto della gara. Pedro Hiltbrand invece dopo essersi inserito a ridosso dei primi, ha perso terreno fino a doversi ritirare a due giri dal termine per un problema a un particolare del motore.

Gli altri due piloti CRG in KF, Dionisios Marcu non ce l’ha fatta a rientrare nella fase finale per essersi piazzato al 9. posto nella gara di repechage, mentre Sidney Gomez per i piazzamenti nelle manches non è riuscito a qualificarsi per la fase finale.

CRG-2013.jpg

IN KF JUNIOR ECCELLENTE PRESTAZIONE DI QUINN

In KF Junior chi ha destato meraviglia è stato il giovanissimo Alex Quinn, che ha nesso a segno una serie di risultati sorprendenti e sempre positivi una volta trovato il giusto setup. Dal 40.mo tempo in prova, al 35.mo dopo le manches, il piccolo Quinn è riuscito a fare un gran recupero in Prefinale su asfalto bagnato piazzandosi addirittura al quarto posto! In finale purtroppo un problema tecnico, probabilmente il carburatore, ha subito rallentato Quinn già dal primo giro fino a costringerlo al ritiro.

Archie Tillett non è riuscito invece a recuperare posizioni dopo una serie di prestazioni poco fortunate nelle manches, e si è dovuto fermare dopo il 22mo posto fatto registrare nella sua Prefinale.

LE INTERVISTE

Felice Tiene: “Questa volta non eravamo al 100%, ma in Finale ero molto più veloce rispetto alle manches, tanto che ho potuto realizzare il terzo miglior tempo sul giro. Purtroppo in Prefinale abbiamo sbagliato la pressione dei pneumatici, e mi sono dovuto accontentare del 14mo posto. In Finale mi mancava solamente mezzo decimo rispetto ai primi, però partendo indietro, dalla 14ma posizione, ho recuperato ma solamente fino all’ottavo posto. Spero vada molto meglio nel prossimo appuntamento di Sarno del 12 ottobre per il Campionato del Mondo in KZ1.”

Pedro Hiltbrand: “Sull’asfalto asciutto ho sempre fatto un po’ di fatica questo weekend, ma sono contento perché nella fase finale ho trovato molta velocità. Il telaio è stato perfetto, in Prefinale ho fatto una bella rimonta, dal 18mo al 9 posto, ma in Finale un problema al motore mi ha rallentato e poi in chiusura mi sono dovuto ritirare. Sono però contento per il lavoro fatto da tutta la squadra.”

Euan Jeffery, team manager CRG: “In effetti in questo weekend siamo stati presi di mira dalla sfortuna, specialmente in KF Junior dove abbiamo fatto una bella Prefinale con Quinn, ma in Finale un problema tecnico ci ha penalizzati. In KF avevamo buone speranze, anche se le condizioni erano difficili fra asfalto asciutto e bagnato. Felice Tiene alla seconda curva è stato tamponato e ha perso molto tempo, ma ha recuperato con ottimi tempi sul giro e questo ci conforta sulla performance del nostro materiale. Hiltbrand è partito bene e si è agganciato ai primi, ma un problema tecnico al motore lo ha fatto ritirare a due giri dal termine. Tutti e due i nostri piloti finalisti hanno fatto però una bella gara. Ora la nostra attenzione è rivolta a Sarno per il Mondiale KZ1 e KZ2. Abbiamo già cominciato la preparazione per la gara, e siamo piuttosto fiduciosi.”

Tutti i risultati su www.cikfia.com e www.cikfiachampionship.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
21 settembre 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene, KF; 2) Pedro Hiltbrand, KF; 3) Alex Quinn, KFJ. (Ph. CRG Press).