]> CRG : Ultime Notizie #33

CRG-2013.jpg

Tutte le vittorie dei protagonisti della squadra ufficiale CRG in un filmato che racconta la fantastica stagione 2013.

“Un anno perfetto” è il titolo del nuovo filmato realizzato per suggellare il fantastico 2013 di CRG Racing Team, in una successione di immagini spettacolari di una stagione agonistica da primato, culminata a fine stagione con il titolo del Campionato del Mondo KF per Tom Joyner di Tinini Group e la serie impressionante dei titoli internazionali conquistati da Max Verstappen nel Campionato del Mondo KZ, Campionato Europeo KZ1 e Campionato Europeo KF, WSK Euro Series KZ1, WSK Master Series KZ2.
.

Un risultato eccellente che premia la qualità dei telai e dei prodotti CRG, azienda leader mondiale nel karting dal ricchissimo palmarès sportivo.

All’eccezionale successo nei Campionati internazionali, si affiancano anche gli altri bei risultati finali ottenuti da tutti i piloti che nel 2013 hanno corso con i colori ufficiali CRG, che completano il filmato “A Perfect Year” curato dalla produzione video Monza Informa in una suggestiva sequenza di immagini.

Il filmato è visibile su: http://youtu.be/X3H6COm3_BE

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
14 maggio 2014

Nella foto: La copertina del filmato della stagione 2013 di CRG.

CRG E TININI GROUP - RISULTATI 2013

MAX VERSTAPPEN
1. World Championship - KZ
1. European Championship - KZ
1. European Championship - KF
1. WSK Euro Series - KZ1
1. WSK Master Series - KZ2
1. Winter Cup - KF2
3. World Championship - KF

JORDON LENNOX-LAMB
3. World Championship - KZ
10. WSK Euro Series - KZ1
11. European Championship - KZ
17. World Championship - KF
21. European Championship - KF

FELICE TIENE
3. European Championship - KZ2
6. WSK Euro Series - KF
7. World Championship - KZ
7. European Championship - KF
13. World Championship - KF

JORRIT PEX
1. German Championship - KZ2
5. WSK Euro Series - KZ1
7. European Championship - KZ
7. WSK Master Series - KZ2
16. World Championship - KZ

JONATHAN THONON
3. WSK Euro Series - KZ1
4. European Championship - KZ

DAVIDE FORE’
1. Polish Championship - KZ2
1. Trofeo delle Industrie - KZ2
2. WSK Final Cup - KZ2
3. Winter Cup - KZ2
6. German Championship - KZ2
9. European Championship - KZ
9. WSK Euro Series - KZ1
12. World Championship - KZ

ALEX PALOU MONTALBO
1. Spain Championship - KZ2
10. European Championship - KF
16. World Championship - KF
16. WSK Euro Series - KF

DIONISIOS MARCU
24. European Championship - KF Junior
26. World Championship - KF Junior

FABIAN FEDERER
10. WSK Master Series - KZ2
14. Winter Cup - KZ2
17. World Championship - KZ
17. WSK Euro Series - KZ1
24. European Championship - KZ

NICLAS NYLUND
17. WSK Master Series - KF
26. World Championship - KF

TOM JOYNER (Zanardi)
1. World Championship - KF
11. WSK Master Series - KF
26. WSK Euro Series - KF
43. European Championship- KF

LANCE STROLL (Zanardi)
5. WSK Master Series - KF
6. World Championship - KF
13. WSK Euro Series - KF
43. European Championship- KF

XEN DE RUWE
12. International Super Cup - KZ2

GIOVANNI MARTINEZ
21. WSK Euro Series - KZ2
30. International Super Cup - KZ2

ARCHIE TILLETT
11. International Super Cup - KF Junior

ELISEO MARTINEZ
1. WSK Euro Series - 60 Mini
1. WSK Master Series - 60 Mini

FUMA HORIO
43. WSK Master Series - KF

KONSTANTINOS
3. WSK Euro Series
7. WSK Master Series

ABDUL GAFAR MUIZZ
4. WSK Euro Series
6. WSK Master Series

 

CRG-2013.jpg

Grande gara di Felice Tiene in KF che in Finale rimonta fino alla quarta posizione dal 25mo posto. Ottimo anche Pedro Hiltbrand, sempre fra i migliori e alla fine quinto. In KF Junior buon debutto di Eliseo Martinez fermato però da un incidente.

La Conca (Lecce, Italia). E’ mancato solamente il podio a suggellare l’ottimo risultato di CRG nel primo weekend del Campionato Europeo CIK-FIA KF & KF Junior andato in scena sul Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese, ma Felice Tiene e Pedro Hiltbrand hanno ottenuto punti importanti per il Campionato, così come Eliseo Martinez si è rivelato protagonista in KF Junior.
.

Assolutamente spettacolare la finale della KF, dove fra i maggiori protagonisti si sono inseriti Felice Tiene e lo spagnolo Pedro Hiltbrand, tutti e due superlativi nella fase finale con i loro CRG-TM. Regolare e sempre fra i migliori Hiltbrand, così come Tiene ma in crescendo fino a completare una rimonta in Finale dal 25.mo al quarto posto proprio davanti al compagno di squadra. Un dimostrazione di competitività quella messa in campo da CRG che fa intravedere ancora una bella stagione per i colori della factory italiana, detentrice del titolo europeo conquistato lo scorso anno da Max Verstappen.

CRG-2013.jpg

IN KF, TIENE SUPERLATIVO

Con quel passo fatto vedere a La Conca in Finale, Tiene sarebbe andato tranquillamente a podio (e magari vincere) se non fosse stato messo fuori causa al via della Prefinale per un violento tamponamento subito in partenza alla prima curva. Il pilota italiano, ripartito ultimo, in Prefinale ha recuperato fino alla 25ma posizione, poi in Finale si è prodotto in una rimonta da manuale. Molto bene anche Hiltbrand, veloce fin dalle prove ufficiali (migliore del proprio turno) e nelle manches (terzo), rimanendo sempre fra i primi (terzo in Prefinale) per concludere poi al quinto posto finale alle spalle di Tiene.

CRG-2013.jpg

Sfortunato invece Dionisios Marcu, costretto al ritiro per un problema tecnico al primo giro della Finale, dopo aver vinto il repechage ed aver recuperato fino al 19mo posto in Prefinale.

Ancor più sfortunato Sidney Gomez, che ha visto compromesso il weekend nelle prove ufficiali per la rottura del motore. Il suo valore lo ha comunque dimostrato nel repechage, dove era riuscito a piazzarsi quinto dal 17mo posto in griglia! Una penalizzazione di 10 secondi per un problema in partenza gli ha però tolto la soddisfazione di rientrare nella fase finale.

La vittoria della prima prova del Campionato Europeo KF è andata all’inglese Callum Ilott (Zanardi-Parilla).

CRG-2013.jpg

IN KF JUNIOR BUON DEBUTTO DI MARTINEZ

In KF Junior il più produttivo e il più veloce si è rivelato il giovane Eliseo Martinez Merono, che avrebbe meritato molto di più al suo debutto nel Campionato Europeo. Purtroppo in Finale è stato costretto al ritiro per incidente al primo giro quando al primo “tornantino” si è trovato invischiato nella bagarre della partenza. Un vero peccato, perché per Martinez era possibile raccogliere un bel risultato finale dopo aver conquistato il sesto posto in Prefinale.

In Finale è riuscito ad entrare anche un brillante Archie Tillett, concludendo poi al 21mo posto. Vari problemi hanno invece fermato gli altri due giovani della squadra CRG, il venezuelano Mauricio Baiz e il greco Konstantinos. Baiz non è riuscito a rientrare nella fase finale per un soffio, dovendosi accontentare del settimo posto nel Repechage dopo una rimonta dalla 19ma posizione, mentre Konstantinos è rimasto attardato per vari contatti nelle fasi “calde” della gara di recupero dopo aver disputato una buona fase di qualificazione.

A vincere la finale della KF Junior è stato l’inglese Enaam Ahmed (FA Kart-Vortex).

CRG-2013.jpg

INTERVISTE

Euan Jeffery, team manager CRG: “Siamo soddisfatti per questa apertura del Campionato Europeo. Abbiamo fatto vedere una buona competitività sia in KF che in KF Junior. In KF Felice Tiene ha disputato una gara straordinaria, mettendo a segno una rimonta incredibile. E’ stato perfetto e molto preciso in tutti i sorpassi che ha fatto. Anche Pedro Hiltdbrand ha portato a termine una bella gara, eccellente dall’inizio alla fine, rientrando bene nei primi cinque. Insomma abbiamo fatto vedere di avere a disposizione un ottimo materiale e degli ottimi piloti per poter ambire anche quest’anno a un bel risultato. Mi è dispiaciuto per Dionisios Marcu che ha avuto un problema nel giro di lancio in Finale, e per Sidney Gomez che non è riuscito a rientrare nella fase finale per una penalizzazione nella gara di ripescaggio. In KF Junior abbiamo avuto una buona progressione, con un buon miglioramento su tutto il materiale. Ci manca ancora qualcosa, stiamo lavorando per migliorare, ma sono molto fiducioso. Tutti i nostri piloti sono stati competitivi, peccato per Eliseo Martinez che non è riuscito a farsi valere in Finale per un incidente poco dopo la partenza.”

Felice Tiene: “Peccato per il contatto che ho subito in Prefinale, ma sono molto soddisfatto per il quarto posto in Finale. Il mio obiettivo era ottenere punti in questa gara, e ci sono riuscito. Abbiamo dovuto risolvere un po’ di problemi, ma dopo le prove, nelle manche abbiamo migliorato costantemente fino ad essere veramente a posto per la fase finale, con una performance sempre migliore sia di telaio che di motore. Questo risultato mi dà molta fiducia per il prosieguo del campionato.”

Pedro Hiltbrand: “Sono contento per il mio quinto posto. All’ultimo giro ho fatto un piccolo errore in uscita di una curva veloce e Felice mi ha sorpassato, ma mi va bene anche il quinto posto finale. E’ importante avere avuto un’ottima competitività. Il campionato è lungo, vedrò di rifarmi già dalla prossima gara, a casa mia, in Spagna a Zuera.”

CAMPIONATO EUROPEO Dopo la 1. prova
KF: 1. Illott punti 34; 2. Norris 26; 3. Kari 20; 4. Hiltbrand 19; 5. Tiene 18; 6. Nielsen 16; 7. Basz 11; 8. Van Leeuwen 10; 9. Abry 8; 10. Joyner 6.
KF Junior: 1. Ahmed punti 31; 2. De Francesco 26; 3. Sargeant 20... 11. Martinez 7.

Tutti i risultati del Campionato Europeo CIK-FIA KF & KF Junior www.cikfia.com, www.cikfiachampionship.com

PROSSIMI APPUNTAMENTI
01.06.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.2) Zuera (E)
01.06.2014 ROTAX EURO CHALLENGE (Rd.2) Castelletto, Pavia (I)

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
12 maggio 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene, KF; 2) Pedro Hiltbrand e Felice Tiene, KF; 3) Pedro Hiltbrand, KF; 4) Eliseo Martinez, KF Junior; 5) Felice Tiene, KF; 6) Dionisios Marcu (Ph CRG Press).

CRG-2013.jpg

 

CRG-2013.jpg

I due piloti della CRG conquistano il quarto e il quinto posto al termine di una spettacolare Finale. In KF Junior Eliseo Martinez costretto al ritiro per incidente.

Felice Tiene dopo essere stato vittima di un incidente in partenza in Prefinale, in Finale si è reso autore di una rimonta spettacolare dalla 25.ma alla quarta posizione, concludendo davanti al compagno di squadra Pedro Hiltbrand, che da parte sua anche lui ha portato a termine una gara esemplare.
.

Ha dovuto invece abbandonare appena dopo la partenza Dionisios Marcu per un problema tecnico.

Nella Finale della KF Junior sfortunato Eliseo Martinez, costretto al ritiro per incidente già nel corso del primo giro. Archie Tillett ha concluso invece in 26ma posizione.

Non sono riusciti ad entrare nella Finale di KF Sidney Gomez per una penalizzazione nella gara di Repechage, così come in KF Junior sono rimasti esclusi dalla Finale il venezuelano Mauricio Baiz e il greco Konstantinos.

Tutti i risultati del Campionato Europeo CIK-FIA KF & KF Junior www.cikfia.com, www.cikfia.tv, www.cikfiachampionship.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
11 maggio 2014

Nella foto: Pedro Hiltbrand e Felice Tiene a La Conca poco prima della partenza della Finale della prima prova del Campionato Europeo KF. Ph CRG Press.

 

CRG-2013.jpg

Nella prima prova del Campionato Europeo CIK-FIA a La Conca, in KF Pedro Hiltbrand e Felice Tiene si qualificano in ottima posizione per la fase finale di domenica con grandi possibilità di ben figurare. In KF Junior il migliore si rivela Eliseo Martinez.

Buon inizio per CRG a La Conca nella prima prova del Campionato Europeo CIK-FIA KF e KF Junior, con una serie di belle prestazioni sia in prova che nelle manches di qualificazione in un crescendo di risultati che infonde un giusto ottimismo alla squadra ufficiale, campione in carica in KF con il titolo del 2013 conquistato da Max Verstappen.
.

Con 4 piloti in KF e 4 piloti in KF Junior, la squadra ufficiale CRG anche quest’anno si è presentata competitiva e pronta a inserirsi fra i maggiori protagonisti della serie continentale, specialmente in KF dove Felice Tiene e Pedro Hiltbrand stanno già dimostrando di essere in grado di lottare per il successo, mentre un po’ sfortunati si sono rivelati Dionisios Marcu e Sidney Gomez.

Un po’ più arduo il compito fra i più giovani della KF Junior, con Eliseo Martinez, Mauricio Baiz, Konstantinos e Archie Tillett, impegnati a emergere in questa categoria agonisticamente piuttosto vivace. Sostanzialmente un debutto di stagione comunque positivo, in un weekend caratterizzato da un crescendo di prestazioni e un miglioramento costante, anche se alcuni nelle manches sono rimasti attardati per qualche incidente.

CRG-2013.jpg

IN KF VELOCISSIMI HILTBRAND E TIENE

In KF si sono confermati molto veloci sia lo spagnolo Pedro Hiltbrand che Felice Tiene, autori di ottimi tempi in prova e poi rispettivamente al terzo e sesto posto assoluto dopo le manches, con ottime prospettive per la fase finale di domenica. Costretti a disputare la gara di repechage, per incidenti nelle manches o inconvenienti tecnici, il romeno Dionisios Marcu e il venezuelano Sidney Gomez.

CRG-2013.jpg

IN KF JUNIOR IL MIGLIORE E’ MARTINEZ
In KF Junior il migliore si è rivelato lo spagnolo Eliseo Martinez, quarto assoluto dopo le manches ma avrebbe potuto piazzarsi anche meglio se nella sua ultima manche non fosse rimasto attardato per qualche toccata con gli avversari. Rientrato nella fase finale anche l’inglese Archie Tillett. Dovranno invece disputare il repechage il venezuelano Mauricio Baiz e il greco Konstantinos.

Tutti i risultati del Campionato Europeo CIK-FIA KF & KF Junior www.cikfia.com, www.cikfia.tv, www.cikfiachampionship.com

PROGRAMMA
La Conca (I), domenica 11 maggio:
ore 10.15 Repechage; ore 12.05 Prefinali; ore 14.05 Finale KF Junior; ore 15.15 Finale KF.

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
10 maggio 2014

Nelle foto: 1) Pedro Hiltbrand, KF; 2) Felice Tiene, KF; 3) Eliseo Martinez, KF Junior. Ph CRG Press.

 

CRG-2013.jpg

Detentrice del titolo del Campionato Europeo KF 2013 con Max Verstappen, la squadra ufficiale CRG inizia a La Conca la stagione 2014 CIK-FIA. Per CRG scendono in pista in KF Tiene, Hiltbrand, Marcu e Gomez, in KF Junior Baiz, Martinez, Konstantinos, Tillett. Saranno 5 le prove del Campionato Europeo 2014.

Con il weekend dell’11 maggio 2014 inizia la stagione dei Campionati Internazionali CIK-FIA. Il primo round è fissato a Muro Leccese per il Campionato Europeo KF & KF Junior sul Circuito Internazionale La Conca, dove a fine aprile si è disputata l’ultima prova della WSK Super Master Series con l’ottimo risultato della squadra ufficiale CRG soprattutto con Felice Tiene, secondo nella Finale di KF.
.

LA SQUADRA CRG A LA CONCA

La CRG si presenta a La Conca con ottime credenziali sia in KF che in KF Junior. In KF oltre a Felice Tiene, la squadra ufficiale CRG schiera lo spagnolo Pedro Hiltbrand, il romeno Dionisios Marcu e il venezuelano Sidney Gomez. In KF Junior con CRG saranno in gara il venezuelano new entry Mauricio Baiz, lo spagnolo Eliseo Martinez, il greco “Konstantinos”, l’inglese Archie Tillett.

CRG-2013.jpg

CRG DETENTRICE DEL TITOLO IN KF

Sarà una sfida di alto profilo anche sul piano tecnico, con CRG impegnata a far valere la qualità dei suoi telai, lo scorso anno vincitori con Max Verstappen del Campionato Europeo in KF. In tutte e due le categorie, KF e KF Junior, CRG utilizzerà motori TM, preparati da GFR in KF, detentore del titolo 2013, e da Galiffa.

5 LE PROVE

I Campionati Europei KF e KF Junior di quest’anno si presentano con cinque prove. Dopo La Conca, la seconda prova si disputerà per tutte e due le categorie il 1. giugno in Spagna a Zuera, poi la KF il 15 giugno andrà in Belgio a Genk, mentre la KF Junior sarà di scena il 27 luglio in Svezia a Kristianstad. Le due categorie si ritroveranno insieme per la quarta prova il 31 agosto in Inghilterra sul Circuito PF International di Brandon e il 21 settembre per la quinta e conclusiva prova in Francia a Essay.

CRG-2013.jpg

CRG, RICCO PALMARES

Per CRG particolarmente ricco il Palmares nei Campionati Europei KF e KF Junior, a partire dallo scorso anno con Max Verstappen campione in KF, e poi negli anni precedenti, in categorie pressoché equivalenti ma chiamate diversamente, con Nolè (2006), Bocchi (2003), Thonon (2002), Hamilton (2000), Pocelet e Campanico (1998), Pantano (1996 e 1995), Beggio (1992), Zanardi e Schumacher (1987) e Muller (1996). Nella Junior per CRG i titoli nell’Europeo sono arrivati con Buemi (2002), Surrales (1991) e Malandrucco (1989).

LA SQUADRA CRG A LA CONCA, 11.05.2014

KF
104 - Felice Tiene (CRG / TM / Dunlop)
115 - Pedro Hiltbrand (CRG / TM / Dunlop)
128 - Dionisios Marcu (CRG / TM / Dunlop)
151 - Sidney Gomez (CRG / TM / Dunlop)

KF JUNIOR
214 - Mauricio Baiz (CRG / TM / Vega)
220 - Archie Tillett (CRG / TM / Vega)
237 - “Konstantinos” (CRG / TM / Vega)
238 - Eliseo Martinez Merono (CRG / TM / Vega)

CRG PALMARES KF

Campionato Europeo CIK-FIA KF (e categorie simili)

2013: Max VERSTAPPEN (NL), KF - CRG / TM / Vega
Rd.1 Alcaniz (E), 16.06.2013
Rd.2 Ortona (I), 21.07.2013

2006: Nicola NOLÈ (I), ICA - CRG / TM / Vega
Ampfing (D), 20.08.2006

2003: Nicola BOCCHI (I), ICA - CRG / Maxter / Vega
Corridonia (I), 24.08.2003

2002: Jonathan THONON (B), ICA - CRG / Maxter / Vega
Angerville (F), 25.08.2002

2000: Lewis HAMILTON (GB), FA - CRG / Parilla / B’stone
Rd.1 Genk (B), 30.04.2000
Rd.2 Val d’Argenton (F), 14.05.2000
Rd.3 Valence (F), 11.06.2000
Rd.4 Oschersleben (D), 02.07.2000

1998: Julien POCELET (F), ICA - CRG / CRG / B’stone
Valence (F), 02.08.1998

1998: Cesar CAMPANICO (P), FA - CRG / CRG / B’stone
Rd.1 Lonato (I), 12.04.1998
Rd.2 Val d’Argenton (F), 03.05.1998
Rd.3 Imola (I), 14/6/98 annullata
Rd.4 Mariembourg (B), 05.07.1998

1996: Giorgio PANTANO (I), FA - CRG / CRG / B’stone
Rd.1 Lonato (I), 14.04.1996
Rd.2 Salbris (F), 05.05.1996
Rd.3 Saint Amand (F), 16.06.1996
Rd.4 Genk (B), 30.06.1996

1995: Giorgio PANTANO (I), FA - CRG / Rotax / B’stone
Rd.1 Lonato (I), 16.04.1995
Rd.2 Salbris (F), 07.05.1995
Rd.3 Mariembourg (B), 18.06.1995
Rd.4 Genk (B), 02.07.1995

1992: Gianluca BEGGIO (I), FK - Kalì Kart / Rotax / Vega
Rd.1 Valence (F), 19.04.1992
Rd.2 Mondercange (B), 10.05.1992
Rd.3 Mariembourg (B), 21.06.1992
Rd.4 Zevenbergen (NL), 12.07.1992
1987: Alessandro ZANARDI (I), FK - Kalì-Kart / Komet / Vega
Rd.1 Zaragoza (E), 12.04.1987
Rd.2 Fontenay-le-Comte (F), 10.05.1987
Rd.3 Parma (I), 31.05.1987
Rd.4 Genk (B), 21.06.1987
Rd.5 Valence (F), 09.08.1987

1987: Michael SCHUMACHER (D), ICA - Kalì Kart / Parilla / Vega
Göteborg (S), 23.08.1987

1986: Ivan MULLER (F), FK - Kalì-Kart / Komet / Dunlop
Rd.1 Liedolsheim (D), 11.05.1986
Rd.2 Goteborg (S), 01.06.1986
Rd.3 Kerpen (D), 22.06.1986
Rd.4 Jesolo (I), 06.07.1986
Rd.5 Laval (F), 27.07.1986

CRG-2013.jpg

CRG PALMARES KF JUNIOR

Campionato Europeo CIK-FIA KF JUNIOR (e categorie simili)

2002: Sébastien BUÉMI (CH), ICA Junior - CRG / Maxter / Vega
Angerville (F), 25.08.2002

1991: Jordi SURRALES (E), ICA Junior - CRG / Parilla / B’stone
Goteborg (S), 19.05.1991

1989: Gianluca MALANDRUCCO (I), ICA Junior - CRG / Parilla / Vega
Parma (I), 14.05.1989

CALENDARIO CAMPIONATI EUROPEI KF & KF JUNIOR 2014:

Campionato Europeo KF
1. Rd. – La Conca (I), 11.05.14
2. Rd. – Zuera (E), 01.06.14
3. Rd. – Genk (B), 15.06.14
4. Rd. – PF International (GB), 31.08.14
5. Rd. – Essay (F), 21.09.14

Campionato Europeo KF Junior
1. Rd. – La Conca (I), 11.05.14
2. Rd. – Zuera (E), 01.06.14
3. Rd. – Kristanstad (S), 27.07.14
4. Rd. – PF International (GB), 31.08.14
5. Rd. – Essay (F), 21.09.14

PROSSIMI APPUNTAMENTI

11.05.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.1) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)
01.06.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.2) Zuera (E)
01.06.2014 ROTAX EURO CHALLENGE (Rd.2) Castelletto, Pavia (I)

Tutti i risultati del Campionato Europeo CIK-FIA KF & KF Junior www.cikfia.com, www.cikfia.tv, www.cikfiachampionship.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
4 maggio 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene, KF (Cunaphoto.it); 2) Poster del Campionato Europeo KF&KFJ La Conca 2014; 3) Pedro Hiltbrand, KF (Cunaphoto.it); 4) Eliseo Martinez, KF Junior (Cunaphoto.it).

 

CRG-2013.jpg

Chiusura positiva della WSK Super Master Series per CRG, con Felice Tiene ottimo secondo in KF, Davide Forè terzo in KZ2 e ancora un terzo posto per Muizzuddin nella 60 Mini che vale al giovanissimo pilota del team Gamoto il secondo posto in campionato. Mauricio Baiz conclude quarto nella KF Junior.

Si è rivelata una tappa particolarmente interessante per i colori CRG a Muro Leccese la terza e ultima prova della WSK Super Master Series, disputata a La Conca nel weekend del 27 aprile. Una presenza pressoché costante sul podio ha valorizzato la performance dei suoi piloti, a cominciare da Felice Tiene che con il suo ottimo secondo posto in KF induce all’ottimismo per gli imminenti impegni internazionali CIK-FIA.
.

CRG-2013.jpg

IN KF ECCELLENTE SECONDO POSTO PER FELICE TIENE

Brillante protagonista della giornata finale di La Conca si è rivelato Felice Tiene, che con il suo CRG motorizzato TM by GFR, in KF si è prodotto in un weekend impeccabile concluso alla fine con un gran bel secondo posto alle spalle di Ilott Callum su Zanardi. Tiene si era ben presto inserito fra i migliori fin dalle prove ufficiali per poi piazzarsi quarto dopo le manches di qualificazione e quinto nella sua Prefinale. Migliorato ulteriormente il setup di telaio e motore, in Finale Tiene si è quindi prodotto in una eccellente rimonta conclusa con bel un secondo posto, peraltro acquisito dopo pochi giri saltando come “birilli” tutti i suoi diretti avversari, ad eccezione appunto di Ilott.

Ottima anche la sesta posizione conquistata dallo spagnolo Pedro Hiltbrand, che con questa gara si conferma fra i migliori della categoria. Un po’ di problemi invece per il romeno Dionisios Marcu, soprattutto per noie ad un pneumatico, ma in Finale si è prodotto in un recupero dal fondo dello schieramento fino alla 20ma posizione.

Purtroppo il venezuelano Sidney Gomez è rimasto invece coinvolto in un incidente in partenza nella sua Prefinale con la conseguenza di non potersi qualificare per la Finale.

CRG-2013.jpg

PODIO ANCHE PER FORE’ IN KZ2

In KZ2 i colori CRG sono stati rappresentati da Davide Forè, in gara con il team DTK. Come auspicato, il pilota italiano ha ampiamente riscattato le sue due precedenti gare della WSK Super Master e si è riproposto fra i migliori piloti della categoria, andando a conquistare il podio con un meritato terzo posto che fa ben sperare per la stagione internazionale CIK-FIA. Forè dopo essersi piazzato sesto in Prefinale, in Finale ha velocemente rimontato fino a installarsi al terzo posto e mantenere la posizione fino al termine alle spalle di Ardigò e Thonon. Ora per Forè anche un impegno extra con CRG USA per la prima prova del “trittico” di gare della serie “Pro Tour” negli Stati Uniti a Dallas in programma il 4 maggio.

CRG-2013.jpg

IN KFJ BAIZ CONCLUDE QUARTO IN CAMPIONATO

Non sono stati molto fortunati questa volta i colori CRG in KF Junior, a partire dal leader di classifica, il venezuelano Mauricio Baiz al debutto con la squadra ufficiale. Baiz ha un po’ fatto fatica a trovare il giusto set-up, ma ha saputo recuperare bene da uno sfortunato incidente in una manche fino a rimontare sia in Prefinale e poi in Finale con un 17mo posto, per poi però subire una penalizzazione nella gara conclusiva per una manovra ritenuta non corretta. In campionato Baiz ha concluso al quarto posto, alle spalle di Ahmed (vincitore della Finale), Ticktum e Leonardo Lorandi.

Anche lo spagnolo della CRG Eliseo Martinez ha incontrato un po’ di difficoltà. In Finale Martinez si è dovuto accontentare della 18ma posizione dopo essersi piazzato 10mo in Prefinale e aver conquistato una promettente 16ma posizione dopo le manches.

Al giovane inglese Archie Tillett è mancata la qualificazione in Finale a causa di un ritiro già al primo giro della sua Prefinale, ma nel weekend ha fatto vedere una buona competitività con il suo telaio CRG equipaggiato con il motore TM preparato da Galiffa Team.

CRG-2013.jpg

MUIZZUDDIN SECONDO NEL CAMPIONATO 60 MINI

I colori CRG si sono rivelati protagonisti anche nella 60 Mini, dove con il team Gamoto il malese Muizzuddin Abdul Gafar ha tentato fino all’ultimo di conquistare il titolo nel campionato, con una candidatura garantita dalla vittoria nella precedente gara di Castelletto. Anche a La Conca Muizzuddin, con il telaio CRG/Hero motorizzato LKE, ha lottato per le posizioni di vertice, ma alla fine si è dovuto accontentare di un terzo posto in Finale alle spalle di Abrusci e Fusco. Un piazzamento che comunque gli ha garantito uno splendido secondo posto in campionato.

LE INTERVISTE

Felice Tiene (KF): “Ho recuperato piuttosto bene in Finale fino al secondo posto. Ho avuto un trend di prestazioni in crescendo, ma ancora mi mancava qualcosa per poter lottare per il successo. Nei prossimi giorni dobbiamo lavorare per annullare quel piccolo gap che non mi ha permesso di poter puntare alla vittoria. E’ questo il nostro obiettivo, ma esco da La Conca con fiducia in vista del prossimo impegno del Campionato Europeo CIK-FIA, che si disputerà proprio su questa pista l’11 maggio.”

Davide Forè (KZ2): “Sono contento per il mio terzo posto. Mi mancava ancora un po’ di competitività per raggiungere i primi due, ma sono contento di aver migliorato la prestazione rispetto alle mie ultime gare. Abbiamo fatto un passo decisivo per poter puntare alla vittoria. E’ stato un lavoro duro, molto impegnativo, ma ce l’abbiamo fatta. Fra poco ci concentreremo per poter affrontare al meglio l’Europeo, ma oggi mi voglio godere questo podio. Voglio ringraziare il mio meccanico, TM e tutto il team per questo bel risultato.”

CRG-2013.jpg

WSK 2014
SUPER MASTER SERIES

Campionato KZ2: 1. Ardigò punti 270; 2. Lammers 152; 3. Thonon 152; 4. Kozlinski 132; 5. De Conto 85; ...9. Forè 62.

Campionato KF: 1. Ilott punti 168; 2. Lorandi A. 131; 3. Basz 120; 4. Nielsen 115; 5. Kari 112; ...10. Tiene 80; ...24. Hiltbrand 16; ...32. Gomez 7; ...33. Marcu 7.

Campionato KF Junior: 1. Ahmed punti 167; 2. Ticktum 149; 3. Lorandi L. 110; 4. Baiz 106; 5. Fewtrell 106; ...17. Martinez 31;

Campionato 60 Mini: 1. Abrusci punti 219; 2. Muizzuddin 160; 3. Mizevych 142; 4. Fusco 119; 5. Serravalle e Hauger 101.


PROSSIMO APPUNTAMENTO
11.05.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.1) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)

Tutti i risultati della WSK Super Master Series nel sito www.wsk.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
27 aprile 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene-KF (Cunaphoto.it); 2) KF podio (Cunaphoto.it); 3) KZ2 podio (Cunaphoto.it); 4) Mauricio Baiz-KFJunior (Ph Pastanella); 5) 60 Mini podio (Cunaphoto.it); 6) Pedro Hiltbrand-KF (Cunaphoto.it).

 

CRG-2013.jpg

Nel weekend del 27 aprile la squadra ufficiale CRG con ottime potenzialità in KF e KF Junior, le due categorie che l’11 maggio apriranno le gare internazionali CIK-FIA con il Campionato Europeo. In KF Junior debutta con CRG il leader di classifica Mauricio Baiz. In lizza per il titolo anche nella 60 Mini con il team Gamoto.

A Muro Leccese sul Circuito Internazionale La Conca è il momento della terza prova della WSK Super Master, conclusivo appuntamento della serie dei tre round che insieme alle due prove della WSK Champions Cup ha dato il via alla prima parte della stagione internazionale 2014.
.

Quest’ultimo weekend WSK in Puglia del 27 aprile, oltre a rappresentare una bella occasione per agguantare un bel risultato per i titoli in palio, è anche un’ottima opportunità per prepararsi al meglio per il primo appuntamento internazionale CIK-FIA, che si disputerà proprio a La Conca con la prima prova del Campionato Europeo KF e KF Junior il prossimo 11 maggio.

OTTIMO POTENZIALE IN KF
Proprio nella categoria KF la squadra ufficiale CRG a La Conca si presenta con un bel potenziale, con Felice Tiene ben determinato a ottenere un bel risultato in KF dopo la bella prestazione della scorsa gara di Castelletto (Pavia).

Con Tiene il potenziale della CRG è ben rappresentato anche dai suoi compagni di squadra, lo spagnolo Pedro Hiltbrand, il venezuelano Sidney Gomez e il romeno Dionisios Marcu.

CRG-2013.jpg

IN KF JUNIOR DEBUTTA BAIZ
In KF Junior una bella novità per CRG è rappresentata dall’ingresso del giovane e velocissimo venezuelano Mauricio Baiz, in lizza per il titolo di categoria nella WSK Super Master dopo il suo doppio successo di Prefinale e Finale nella scorsa gara di Castelletto che lo ha proiettato in testa alla classifica. Da questa gara Baiz debutta quindi con la squadra ufficiale CRG e con i colori della casa italiana affronterà tutta la stagione internazionale CIK-FIA. Insieme a Baiz, per CRG sono in gara anche lo spagnolo Eliseo Martinez e l’inglese Archie Tillett.

CRG-2013.jpg

FORE’ IN CERCA DI RISCATTO IN KZ2
In KZ2 a La Conca i colori CRG sono difesi da Davide Forè, in gara con il team polacco DTK. Dopo le prime due sfortunate prove di Sarno e Castelletto, Forè in questa occasione farà di tutto per recuperare terreno e soprattutto risolvere quei problemi che lo hanno penalizzato in questa prima parte della stagione.

CRG-2013.jpg

TEAM GAMOTO PRONTO AL GRAN COLPO NELLA 60 MINI
Questa terza prova della WSK Super Master assegna il titolo anche nella 60 Mini, dove un’ottima performance è stata espressa come di consueto dal team Gamoto, in predicato per il titolo di categoria con il malese Muizzuddin Abdul Gafar e il sempre più competitivo telaio CRG/Hero. Muizzuddin è reduce dalla bella vittoria nella precedente gara di Castelletto e a La Conca si presenta al terzo posto in campionato con 80 punti.

IL PROGRAMMA
Venerdì 25 aprile: prove cronometrate ore 15.30; manches KF-KFJ ore 17.40.
Sabato 26 aprile: Prove cronometrate 60 Mini ore 10.10; Manches eliminatorie dalle ore 10.40.
Domenica 27 aprile: Manches eliminatorie ore 10.10; Prefinali dalle ore 10.50; Finali in Live Streaming www.wsk.it dalle ore 14.40: 60 Mini, KF, KF Junior, KZ2.

PROSSIMI APPUNTAMENTI
27.04.14 WSK Super Master (Rd.3) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)
11.05.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.1) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)

Tutti i risultati della WSK Super Master Series nel sito www.wsk.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
24 aprile 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene in KF (Ph Pastanella); 2) Mauricio Baiz in KF Junior (Cunaphoto.it); 3) Davide Forè in KZ2 (Cunaphoto.it); 4) Muizzuddin (Ph Pastanella).

 

CRG-2013.jpg

In KF Felice Tiene si rivela subito velocissimo, ma una penalizzazione in Prefinale gli preclude un possibile ottimo risultato in Finale. Forè si piazza 11.mo in KZ2. Martinez si rivela sempre più competitivo in KF Junior. Nella 60 Mini i colori CRG sul primo gradino del podio con Muizzuddin e il team Gamoto.

A Castelletto di Branduzzo si è svolto il secondo round della WSK Super Master Series, dove la squadra ufficiale CRG si è presentata con alcuni suoi piloti soprattutto con l’intento di verificare una preparazione in vista dei prossimi impegni internazionali nei Campionati CIK-FIA.
.

IN KF TIENE FRA I PIU’ VELOCI IN ASSOLUTO
A raccogliere un ottimo risultato è stato Felice Tiene in KF, con il telaio CRG equipaggiato con il motore TM preparato GFR. Il pilota della CRG è stato autore di una eccezionale rimonta in Finale, dalla 22ma posizione fino al sesto posto conclusivo, con tempi sul giro di assoluto rilievo tanto da far segnare il secondo miglior tempo assoluto in 48”050. Ed è questo il dato importante che Tiene cercava, quella competitività necessaria per inserirsi ancora una volta con ottime credenziali fra i maggiori protagonisti della stagione. Se Tiene non fosse stato penalizzato di 5 secondi per un contatto in Prefinale dove aveva guadagnato il secondo posto, il pilota italiano avrebbe potuto ambire certamente alla vittoria.

Un po’ di sfortuna invece per il giovane romeno Dionisios Marcu, fermato in Finale da un problema al motore, e per il venezuelano Sidney Gomez, costretto al ritiro in Prefinale per una foratura ad un pneumatico e per un provvedimento dei commissari per un incidente.

CRG-2013.jpg

FORE’ 11. IN KZ2
Vari problemi hanno afflitto Davide Forè in KZ2, comunque sempre fra i migliori con il team polacco DTK. Anche a Castelletto Forè si è confrontato con i top drivers della categoria, ma purtroppo è stato rallentato da alcuni inconvenienti. Dopo il 16mo tempo nelle prove di qualificazione, Forè ha proseguito recuperando diverse posizioni nelle manche, dove alla fine si è classificato 11mo. In Prefinale ha recuperato ancora piazzandosi ottavo, ma in Finale si è dovuto accontentare ancora di un 11mo posto che certamente non ha soddisfatto il pilota italiano, anche se con tempi sul giro sotto il “muro” dei 48 secondi.

CRG-2013.jpg

GRAN GARA DI MARTINEZ IN KF JUNIOR
In KF Junior si sta rivelando sempre più a proprio agio il giovane spagnolo Eliseo Martinez, al debutto in questa categoria dopo gli eccellenti risultati dello scorso anno nella 60 Mini. Martinez scattato in Finale dalla terza fila dopo la terza posizione ottenuta nella sua Prefinale, in partenza è rimasto coinvolto in un incidente, ma ha saputo dar fondo a tutte le sue capacità e recuperare fino alla 13ma posizione.

Per l’altro giovane driver della CRG, l’inglese Archie Tillett, continua invece l’apprendistato nelle gare internazionali di spessore come la WSK. A Castelletto Tillett ha terminato 21mo in Prefinale, e solamente per poco non ce l’ha fatta a qualificarsi per la Finale.

CRG-2013.jpg

TRIONFO MUIZZUDDIN NELLA 60 MINI
Nella 60 Mini i colori CRG sono saliti sul primo gradino del podio grazie al team Gamoto e al suo pilota di punta, il malese Muizzuddin Abdul Gafar, su CRG/Hero-LKE, eccellente già nelle prove delle qualificazioni con il miglior tempo davanti a Serravalle e Abrusci, e al termine delle manches con la prima posizione (due vittorie e un secondo posto). Muizzuddin ha quindi proseguito la sua prestazione vincente anche in Finale, dove ha avuto la meglio al termine di una gara molto vivace. Fra i migliori anche l’altro pilota di Gamoto, Bogdan Fetisov, decimo sul traguardo della Finale davanti a Ivan Grigorev del team DR. In Campionato ora Muizzuddin occupa il terzo posto alle spalle di Mizevych e Abrusci.

Questo il commento di Felice Tiene: “Peccato per la penalizzazione che ho subito in Prefinale, altrimenti in Finale avrei potuto puntare tranquillamente alla vittoria. Il motore andava veramente forte, solamente all’inizio abbiamo dovuto mettere a punto il telaio per trovare il giusto assetto. D’altra parte era la prima volta che usavamo le gomme Dunlop, ma il setup ideale l’abbiamo raggiunto velocemente. Ora sono veramente ottimista per il proseguo della stagione. Fra due settimane sarò in gara anche nella terza prova della WSK a Muro Leccese, soprattutto per essere pronti per la prima prova del Campionato Europeo KF, che si disputerà l’11 maggio sempre sul circuito La Conca.”

PROSSIMI APPUNTAMENTI
27.04.14 WSK Super Master (Rd.3) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)
11.05.2014 CIK-FIA EURO KF-KFJ (Rd.1) La Conca, Muro Leccese, Lecce (I)

Tutti i risultati della WSK Super Master Series nel sito www.wsk.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
15 aprile 2014

CRG-2013.jpg

CRG-2013.jpg

Nelle foto: 1) Felice Tiene e Dionisios Marcu, KF (Cunaphoto.it); 2) Davide Forè, KZ2 (Photocuna.it); 3) Eliseo Martinez, KFJ (Ph. Pastanella); 4) Podio 60 Mini (Ph. Pastanella); 5) Sidney Gomez, KF (Cunaphoto.it); 6) Team Gamoto con Muizzuddin (Cunaphoto.it).

 

CRG-2013.jpg

A Genk, Lennox conquista un eccezionale successo al debutto di stagione nel Rotax Max Euro Challenge in DD2. Ottima prestazione anche dell’americano Daniel Formal. Nella Senior De Brabander al debutto con CRG rimonta fino al sesto posto. Sfortunati Eliseo Martinez e Jose Enrique Brito nella Junior.

Spettacolare prestazione della squadra ufficiale CRG sul circuito di Genk (Belgio) nella prima prova del Rotax Max Euro Challenge, culminata con l’acuto vincente di Jordon Lennox-Lamb nella DD2, categoria con il cambio. Una vittoria convincente quella di CRG e Lennox, che ha esaltato le doti del telaio Dark Rider Evo fino alla gara finale conclusa con successo in una emozionante volata.
.

CRG-2013.jpg

IN DD2 TRIONFO CRG CON LENNOX

E’ stato Jordon Lennox-Lamb il trionfatore della DD2, costretto ad una rimonta in Finale a causa di un incidente in Prefinale mentre stava conducendo la gara. Il recupero del pilota inglese è stato travolgente, concluso in un bel duello con Thonon vinto di forza da Lennox in un arrivo al fotofinish che ha regalato una gran gioia a tutto il team. Di Lennox anche il giro più veloce della gara.

CRG-2013.jpg

Ma in DD2 una bella prestazione l’ha ottenuta anche l’americano Daniel Formal, alla sua prima partecipazione nell’Euro Challenge con il team ufficiale CRG, dove ha conquistato un ottimo sesto posto conclusivo, mentre il tedesco Luka Kamali è entrato fra i finalisti ma è rimasto attardato terminando 20mo.

L’ordine d’arrivo finale in DD2 ha confermato la competitività dei telai CRG con il quarto posto ottenuto anche dall’olandese Bryan Eerden con il team PSL Karting e con l’ottavo posto dell’inglese Joshua Collings con il team MSport Karting.

CRG-2013.jpg

NELLA SENIOR IN EVIDENZA DE BRABANDER

Nella Rotax Senior una buona competitività l’ha mostrata anche il campione belga Yannick De Brabander, al debutto stagionale con CRG, che ha coronato il suo weekend con un sesto posto in Finale dopo un recupero dalla 19ma posizione della Prefinale e soprattutto da una serie di manches che lo avevano relegato al 26mo posto. Bene anche il polacco Lukasz Bartoszuk, con prestazioni in crescendo fino al 13mo posto della Finale, e il romeno Dionisios Marcu, un po’ sfortunato per qualche incidente che gli hanno fatto terminare la Finale in 24ma posizione. In Finale è stato Bartoszuk a ottenere il giro più veloce di tutta la gara.

CRG-2013.jpg

SFORTUNATI MARTINEZ E BRITO NELLA JUNIOR

Un po’ di sfortuna nella Junior l’hanno accusata sia Eliseo Martinez che Jose Enrique Brito, ambedue coinvolti in diversi incidenti che non gli hanno permesso di qualificarsi per la Finale. Parziale soddisfazione per Martinez, il giro più veloce fatto registrare nella gara di repechage dopo le manches di qualificazione, segno evidente della sua competitività messa in mostra anche in questa occasione.

CRG-2013.jpg

INTERVISTE

Euan Jeffery, team manager CRG: “Il primo appuntamento del Rotax Euro Challenge a Genk è stato decisamente positivo per CRG. Veramente strepitosa la gara finale di Jordon in DD2, ma molto bene è andato anche Daniel Formal al debutto nell’Euro Challenge. In DD2 nelle prime 8 posizioni sono terminati 4 telai CRG, un bel risultato che conferma la competitività del nostro prodotto. Nella Senior bene è andato anche De Brabander, oltre a Bartoszuk e Marcu sebbene alcuni incidenti li abbiano costretti a partire indietro, così come Martinez e Brito nella Junior penalizzati da una serie di incidenti, ma siamo molto contenti per le prestazioni di tutti i nostri piloti.”

Jordon Lennox-Lamb: “E’ stata una grande Finale! Un bello spettacolo per tutti. CRG ha dimostrato ancora una volta tutta la sua qualità anche nelle classi Rotax, con tanto di giro più veloce in gara. Un grazie enorme lo invio alla CRG per avermi permesso di disputare questa gara!”

Daniel Formal: “Sono contento per il mio sesto posto nella mia prima gara europea dell’anno. Avrei potuto far meglio, ma sono felice lo stesso. Vorrei congratularmi con il mio compagno di squadra Jordon per la sua gara fantastica e per la sua vittoria. Voglio infine ringraziare il mio meccanico, la CRG e PSL Karting.”

PROSSIMO APPUNTAMENTO
01.05.14 Secondo round Rotax Euro Challenge a Castelletto di Branduzzo (Pavia, Italia)

Tutti i risultati nel sito www.rotaxmaxeurochallenge.com

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
www.flickr.com/photos/kartcrg
8 aprile 2014

Nelle foto: 1) Lennox (Ph. Timo Deck); 2) Podio DD2 (Ph. Timo Deck); 3) Formal (Ph. Timo Deck); 4) De Brabander (Ph. Timo Deck); 5) Martinez; 6) Euan Jeffery, Jordon Lennox-Lamb, Glenn Keyaert (Ph. EGP).

 

CRG-2013.jpg

La squadra ufficiale CRG ottiene buoni riscontri nell’apertura della WSK Super Master. In KZ2 fra i migliori Tiene e anche Federer in Prefinale. Lennox fermato da un problema tecnico, così come Forè. In KF si fanno notare Dionisios e Gomez. In KFJ continua l’ascesa di Martinez. Nella 60 Mini il team Gamoto sfiora il podio.

Anche se al Circuito Internazionale Napoli di Sarno non è stato possibile concludere un weekend con risultati tangibili nella prima prova della WSK Super Master Series, i piloti CRG si sono fatti valere in tutte le fasi della manifestazione ottenendo interessanti indicazioni di competitività per potersi presentare al meglio ai prossimi impegni internazionali CIK-FIA.

Per CRG la tappa di Sarno si è rivelata infatti particolarmente produttiva per provare telai, assetti, pneumatici e motori in funzione soprattutto dei futuri appuntamenti CIK-FIA, fra i quali appunto il Mondiale KZ che quest’anno si disputerà proprio sul circuito italiano, ma le bizze del tempo atmosferico, con tutte le sue variabili fra sole e pioggia più o meno intensa, hanno un po’ condizionato i risultati.

IN KZ2 CONFERMATA LA COMPETITIVITA’
In KZ2 la squadra CRG ha confermato tutta la sua competitività, ma è mancato il risultato finale a causa soprattutto da una serie di sfortunate coincidenze. Sull’asfalto della Finale inondato dalla pioggia, Felice Tiene (CRG-Maxter) si è dovuto accontentare della 18ma posizione dopo essersi candidato con ottime aspettative dopo le manches di qualificazione, mentre Fabian Federer (CRG-Maxter) è stato costretto al ritiro sebbene si sia rivelato particolarmente veloce soprattutto in Prefinale dove aveva colto un eccellente quarto posto. Escluso invece dalla Finale Jordon Lennox-Lamb (CRG-Maxter) per un banale inconveniente tecnico in Prefinale, dopo essersi confermato come al solito fra i più combattivi. Con il suo team privato Andrea Dalè (CRG-Maxter) ha concluso al 20mo posto dopo aver fatto segnare il terzo tempo assoluto in prova e aver vinto una manche di qualificazione. Davide Forè (CRG-TM) con il team DTK ha dovuto ritirarsi in Prefinale per il cedimento di un pneumatico, Giovanni Martinez (CRG-Maxter) per incidente. In Finale ad avere la meglio è stato Lammers (FK) che ha vinto su Ardigò (Tony Kart) e Kozlinski (Intrepid).

CRG-2013.jpg

DIONISIOS E GOMEZ POSITIVI IN KF
In KF risultati sempre in crescendo per Dionisios Marcu (CRG-TM) fino alla Prefinale, ad eccezione di un inconveniente in una manche dove è restato coinvolto in un fortuito incidente accaduto incredibilmente appena passata la bandiera a scacchi. La delusione per Dionisios è però arrivata in Prefinale, dove un inconveniente al carburatore lo ha privato di un sicuro accesso in Finale. Onore al merito alla new-entry Sidney Gomez (CRG-TM), ottimo sesto in Prefinale ma sfortunatissimo in Finale dove ha dovuto scattare dall’ultima posizione per un problema elettrico. Poi il pilota venezuelano, quasi a metà gara, ha dovuto dare forfait. La Finale è stata vinta da Basz (Tony Kart) su Ilott (Zanardi) e Mazepin (Tony Kart).

CRG-2013.jpg

MARTINEZ SEMPRE PIU’ PROTAGONISTA IN KF JUNIOR
In KF Junior ottime prospettive si erano concretizzate per Eliseo Martinez (CRG-TM), sempre più a proprio agio al debutto in questa categoria superiore dopo i successi riportati lo scorso anno nella 60 Mini con il team Gamoto. Il suo trend positivo a Sarno il pilota spagnolo lo aveva maturato nelle manches di qualificazione, dove era riuscito a conquistare la prima fila per la partenza in Prefinale, ma sull’asfalto bagnato il pur bravo pilota spagnolo della CRG ha dovuto cedere diverse posizioni, fino a doversi ritirare in una sfortunatissima Finale, vinta da Ticktum (Zanardi) su Lorandi (Tony Kart) e Ahmed (FA Kart).

NELLA MINI IL TEAM GAMOTO SFIORA IL PODIO
ll team Gamoto con i suoi piloti si è rivelato come al solito fra i maggiori interpreti della 60 Mini, ma anche in questa categoria per i colori CRG è mancato il risultato finale, nonostante i buoni riscontri in prova e nelle manche di qualificazione, soprattutto con Ivan Grigorev, Abdul Gafar Muizzuddin e Dennis Hauger. I piloti del team Gamoto hanno poi pagato la bagarre delle Prefinali, e in Finale il solo Hauger è riuscito a farsi valere fino a conquistare la quarta posizione alle spalle di Szyszko (Tony kart), Vidales (FA Kart) e Skeed (Top Kart).

PROSSIMI APPUNTAMENTI
I prossimi appuntamenti della squadra ufficiale CRG Racing Team:
06.04.14 Rotax Euro Challenge, Genk (B)
13.04.14 WSK Super Master (Rd.2) Castelletto di Branduzzo, Pavia (I)
27.04.14 WSK Super Master (Rd.3) La Conca, Muro Leccese, lecce (I)

Tutti i risultati del WSK Super Master nel sito www.wsk.it

Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
25 marzo 2014

Nelle foto: 1) Felice Tiene; 2) Sidney Gomez; 3) Eliseo Martinez (Ph. CRG Press),

 
TUTTE LE NOTIZIE :